San Rossore, gli scout del Molise in veste di ‘reporter’

foto scout routeI giovani scout dai 16 ai 22 anni dei 9 gruppi molisani che stanno partecipando alla Route nazionale, il campo scout che ha richiamato 30 mila ragazzi da tutta Italia, hanno raggiunto nella giornata di ieri, mercoledì 6 Agosto, la tenuta di San Rossore, in provincia di Pisa. Luogo questo in cui saranno vissuti gli ultimi tre giorni di un raduno davvero importante. Gli scout molisani sono approdati in Toscana dopo aver percorso sentieri in differenti regioni d’Italia, tra cui Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Molise.

Durante la parte mobile della Route due giovani scout di 17 anni, Camilla Carissimo di Campobasso e Anna Maria Bianchi di Venafro, si sono cimentate nel compito di reporter, un ruolo fondamentale per l’Associazione Agesci che ha puntato molto sulla comunicazione dell’evento tramite i social network, proprio per educare i ragazzi all’uso consapevole dei media. Un altro scout, Alessandro Adami, 21 anni di Termoli, vivra’ lo stesso ruolo nei restanti giorni di Route a San Rossore. Questa mattina, il passaggio di consegne tra i due gruppi di reporter alla presenza del capo redattore di ‘Camminiamo Insieme’, la rivista prodotta dall’Agesci, e del responsabile del Media Center, l’ufficio stampa a San Rossore.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close