Segreteria Pd: “La crisi è di natura amministrativa. Fiducia affinché Brasiello trovi le soluzioni per risolverla”

Micaela Fanelli
Micaela Fanelli

Abbiamo contribuito attivamente all’elezione alla Provincia di Gigi Brasiello. Abbiamo preso posizioni affinché i rilievi critici si ricomponessero. Continueremo a farlo. L’amministrazione deve andare avanti. Vincano le ragioni dell’unità, ma si ascoltino i motivi di cittadini e consiglieri che propongono dei miglioramenti”. Lo affermano Micaela Fanelli e la Segreteria del Pd, a conclusione della riunione odierna.

Scaricare la radice del malessere, le critiche amministrative, in altre sedi, nel partito regionale o locale, non risolve le questioni. Crediamo sia più utile dirsi a Isernia che cosa non va a viso aperto, e ritrovare nell’amministrazione le risposte che la città attende. Vanno rimosse le cause del malcontento con una franca e costruttiva discussione. Ora – continua il segretario Pd – siamo fiduciosi che Gigi dimostrerà queste capacità. Ancora una volta gli saremo accanto. Comprendiamo la tensione del momento ma non cadiamo nel gioco delle contrapposizioni. Gli chiediamo di andare avanti. Guardi però la realtà per quella che è e la affronti in tempi rapidi. Noi, gli auguriamo sinceramente un buon lavoro. Nessuna sfiducia da parte della segreteria, anzi sostegno, ma ora vada avanti lavorando alle vere ragioni del dissenso. Se sarà bravo, ne usciremo tutti rafforzati! Se vorrà una mano, ci saremo”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close