Serie D, l’Olympia Agnonese tessera il difensore Natalini. Il nuovo preparatore atletico è Dario Dian

L’Olympia Agnonese ha raggiunto l’accordo con il difensore Alessio Natalini, l’anno scorso in forza alla Renato Curi Angolana, dove ha disputato 30 partite, mettendo a segno un gol. Nativo di Vasto, classe ’90, un metro e ottantacinque centimetri di altezza, Natalini in passato ha vestito, tra le altre, le casacche di Maceratese e Sambenedettese.

Nel campionato di serie D, ha disputato 109 gare, realizzando due gol. La firma sul contratto che lo legherà al club presieduto da Antonio Melloni c’è stata questo pomeriggio nella sede di viale Castelnuovo. In Alto Molise con Natalini arriva anche il preparatore atletico, Dario Dian, pescarese, 27 anni, laureato in Scienze Motorie e, nella passata stagione, collaboratore dell’allenatore Giuseppe Donatelli a Città Sant’Angelo.  Dian, prenderà il posto del professor Nicolino Celli che la società dell’Agnonese ringrazia per impegno, professionalità e umanità profuse in tre anni di gestione Urbano. Inoltre, il presidente Antonio Melloni, a nome dell’intera società, ha intenso rivolgere a Celli gli auguri per un cammino professionale ricco successi.

Le novità del pomeriggio odierno hanno visto anche la riconferma dell’attaccante Marco Pettrone, classe ’92, l’anno scorso 24 presenze e 4 reti in maglia granata. Intanto per domenica 27 luglio fissata la data del ritiro precampionato che si svolgerà in sede. Fissata anche la data della prima uscita amichevole che si terrà mercoledì 6 agosto quando al ‘Civitelle’ arriverà il Ladispoli, formazione laziale che milita nel campionato di Eccellenza.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close