Serie D, per l’Agnonese il ko vale l’ultimo posto. In vetta pareggi per Maceratese e Civitanovese

chieti agnonese
Un momento di Chieti – Agnonese

L’Olympia Agnonese ha perso ancora una volta: all’Angelini di Chieti, i neroverdi superano i granata per 3-1. In gol per gli altomolisani Ricamato, che ha messo a segno il momentaneo 2-1 in favore degli abruzzesi. L’ex di turno, il molisano Vittorio Esposito, ha realizzato una doppietta: il vantaggio teatino e il gol del definitivo 3-1. Il fantasista di San Martino in Pensilis, in segno di rispetto della sua ex società, ha evitato di esultare in occasione delle due marcature. I granata di mister Donatelli ora sono ultimi in classifica.

Campobasso-Termoli, come noto, è stata rinviata a mercoledì 14 gennaio 2015. È stata una giornata tutto sommato positiva per i lupi, in attesa del recupero, considerando che tra le squadre che precedono i rossoblù hanno vinto soltanto la Sambenedettese a Castelfidardo e il Fano a Matelica. Pareggi per la capolista Maceratese (inaspettato contro il Giulianova, i cui calciatori in settimana hanno anche scioperato) e per la vicecapolista Civitanovese, raggiunta al 95’ da un calcio di rigore del teramano Bartolini, attaccante del San Nicolò.

La Maceratese si è aggiudicata, comunque, il titolo d’inverno.

I risultati della 17^ giornata del girone F di serie D

Castelfidardo-Sambenedettese 1-2

Chieti-Olympia Agnonese 3-1

Campobasso-Termoli rinviata per neve

Fermana-Amiternina 3-0

Maceratese-Giulianova 1-1

Matelica-Alma Juventus Fano 0-1

Recanatese-Jesina 0-0

San Nicolò-Civitanovese 1-1

Vis Pesaro-Celano 2-0

                LA CLASSIFICA ALLA FINE DEL GIRONE D’ANDATA: MACERATESE CAMPIONE D’INVERNO

[phpleague id=2 type=tables]

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close