Trivento, sabato 23 agosto la ‘Notte bianca della Cultura’

NotteCulturaLocandinaSabato 23 agosto, nello scenario suggestivo del centro storico di Trivento, si terrà la prima edizione della Notte Bianca della Cultura, evento in cui musica, arti grafiche, fotografia, scrittura, recitazione e prodotti tipici si fonderanno insieme per una notte all’insegna della cultura.

Oltre alle postazioni fisse, in cui ci saranno i vari espositori con i propri prodotti e gli artisti (grafici, fotografi, musicisti), sono in programma ulteriori quattro appuntamenti da non perdere all’interno della serata: alle 21 ai Finestroni l’attore Giorgio Careccia, attore molisano che vanta ruoli in film di Salvatores, Castellitto, Placido, sarà impegnato nella lettura scenica per bambini “Le Favole di Esopo”, alle 22 in Piazza Cattedrale la presentazione del libro “Le cose sbagliate” di Carmine Aceto con moderatore il giornalista triventino Antonio Mancinella, dalle 21 al Palazzo Vescovile ci sarà la mostra sull’emigrazione a cura di Antonio D’Ambrosio “La mia seconda patria”, mentre, a conclusione della serata, in piazza Fontana, il concerto musicale del gruppo “Howling Mutt”, band molisana con un repertorio che unisce la sacralità del gospel all’anarchia del punk, il tutto con strumentazione bluegrass e piglio Irish.

Durante la serata saranno allestite postazioni con degustazione di vini molisani a cura della delegazione Molisana dell’AISP, Associazione della Sommellerie Professionale Italiana.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close