Storie di Giovani

Storie di giovani / ‘Se scegli di amare’: il singolo che racconta di un amore adolescenziale. A tu per tu con Federico Guerrera

Classe 2000, una passione infinita per la musica, un’adolescenza passata a suon di chitarra. Studio e tanto lavoro: nasce così il primo singolo ‘Se scegli di amare’, la storia di un amore adolescenziale 2.0, che tanto piace ai ragazzi

Gli anni passano, le generazioni cambiano ma l’unico sentimento universale che resta è l’amore. Federico Guerrera, classe 2000, canta infatti del ‘classico’ amore tra i banchi di scuola nell’era moderna dei social. Le sensazioni, però, restano invariate e così nel suo singolo, ‘Se scegli di amare’ si raccontano le gioie, la tristezza e le sofferenze di un amore adolescenziale 2.0.

Siamo a metà tra Molise e Campania, precisamente a Morcone dove vive Federico, con una parte delle proprie radici familiari presenti tra Campobasso ed Agnone. Il giovane liceale con la passione della musica, “quella musica che passa per il web, un posto apparentemente facile per mettersi in mostra ma difficile per distinguersi”, cresciuto a suon di chitarra, di studi e sacrifici si racconta a CBlive e ci parla del suo primo singolo e dei suoi progetti.

‘Se scegli di amare’, il tuo primo singolo. Come nasce questo ambizioso progetto? Il progetto nasce molto autonomamente con la società musicale ‘Rosso Al Tramonto’, con un miscuglio di idee mie e di Luca Sala, autore di nota fama. L’inedito è stato scritto per essere presentato ad una manifestazione canora di due serate organizzata dalla mia discografica, tenutasi in un teatro nel milanese.”

Quanto lavoro di preparazione c’è dietro ‘Se scegli di amare’? “Dietro questo pezzo ci sono mesi di lavoro! Tra registrazioni, riprese e quant’altro. Sforzi e sacrifici ben ripagati, visti i risultati!”

Quale messaggio vuoi  trasmettere con il tuo singolo? Il mio singolo parla, dato la mia età adolescenziale, degli amori scolastici che nascono tra i banch,i senza rendertene conto. È il racconto di gioie, tristezze, sofferenze ed emozioni, presenti nel cuore di ognuno di noi. Il pezzo è molto intimo e personale, parla appunto di una condizione affrontata in prima persona ma, dato il tema del pezzo, viene anche universalizzata. Chi di voi non è stato almeno una volta innamorato, ferito o deluso da una persona speciale a scuola??”

Parlaci del Federico musicista e della sua crescita professionale? Allora … Federico musicista nasce come appassionato di chitarra, strumento che lo ha accompagnato, lo accompagna e lo accompagnerà sempre, comunque vadano le cose. È cresciuto ed ha imparato molto da ogni esperienza. Ha avuto a che fare con molte persone, ha incontrato e collaborato con professionisti nell’ambito artistico imparando cose che non dimenticherà mai. Devo molto ad ogni persona che ho incontrato (e che incontrerò) lungo la mia strada.”

Federico, però, è anche un liceale … raccontaci una tua giornata, tra studio e musica? Federico liceale non è molto diverso dal musicista, forse perché provo ad essere artista anche quotidianamente o forse provo ad essere liceale anche sul palco … non lo so ancora! Lo studio è qualcosa che fa parte della mia giornata, è un momento doveroso ma necessario, anche se non c’è momento più bello che rilassarmi la sera suonando la chitarra nella quiete della mia stanza.”

Da giovane cantante, come vedi il panorama della musica italiana oggi e quali opportunità, secondo te, offre ai ragazzi come te? “La musica italiana oggigiorno è cambiata molto, a parer mio, si è distaccata dalla classica musica leggera alla quale i nostri genitori sono abituati, è molto più all’ avanguardia e giovanile. Oggi è apparentemente semplice mettersi in mostra e farsi conoscere dal web solo che esso è talmente saturo di contenuti ripetitivi che a volte è difficile distinguersi e non sempre si ha la visibilità aspettata”

Con ‘Se scegli di amare’, quali progetti hai per il futuro? Onestamente vivo alla giornata, non so cosa mi riserverà il futuro con questo brano ma continuerò il mio cammino musicale, cosi come l’ho iniziato: per divertimento. Purtroppo il mondo dello spettacolo è come una grande bolla di sapone e all’improvviso può scoppiare facendoti restare con un pugno di mosche in mano.”

Se dovessi confrontarti con altri ragazzi che, come te, hanno la passione per la musica, che consigli ti sentiresti di dare? Se proprio devo dare un consiglio, mi sento di dire che in questo mondo, come penso anche nella vita in generale, ci sia bisogno di un colpo di fortuna, di una svolta, di qualcuno che si accorga di te e che ti dica “tu vali!”. L’ importante è, però, credere sempre nei propri sogni e non arrendersi mai, lavorando sempre con umiltà!.”

Passione, lavoro, sacrifici ed un pizzico di fortuna, senza tralasciare la voglia di divertirsi: questi gli ingredienti che hanno dato vita al singolo ‘Se scegli di amare’ di Federico.

Per ascoltare il singolo, qui di seguito i link di riferimento:

YOUTUBE:    https://www.youtube.com/watch?v=Y1BhYYLLSK4

SPOTIFY:    https://open.spotify.com/artist/5mUb4IFGHwIgMWdXjDJNbA

Maria Cristina Giovannitti

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker