Sport

Nuovo progetto calcistico per la Gioventù Macchiagodenese. L’allenatore Felice Ruscitto: “L’intero paese è al servizio della squadra. Diamo spazio ai giovani della nostra comunità cittadina”

A Macchiagodena, la scorsa estate, è ripartito un progetto calcistico nuovo con la squadra Gioventù Macchiagodenese, che prende parte al girone A di Seconda categoria. In otto partite il team allenato da Felice Ruscitto ha conquistato quindici punti, frutto di cinque vittorie e tre sconfitte. I biancoverdi, al momento, sono terzi in classifica.

A collaborare con l’ex allenatore dello Spinete e dell’Isernia (vice di Mastalli in D e con la Berretti), il preparatore atletico Jacopo Fabrizio “un ragazzo preparato – ci tiene a sottolineare mister Ruscittoche sta portando avanti un lavoro fondamentale per il gruppo”.

“La squadra è composta da tutti macchiagodenesi, eccezion fatta per un ragazzo di Bojano e uno di Roccamandolfi – ha affermato il tecnico Felice RuscittoL’età media del gruppo è di 23 anni. Io sono rientrato quest’anno, poiché mi hanno chiesto una mano per fare qualcosa per la nostra comunità. L’obiettivo è far giocare i ragazzi del nostro paese, ottenendo buoni risultati, facendo crescere i nostri giovani, al fine di poter dargli l’opportunità di farsi conoscere dal panorama calcistico regionale con la possibilità di giocare, almeno, nella massima categoria regionale”.

“Vogliamo fare davvero qualcosa per i nostri ragazzi – ha proseguito RuscittoAbbiamo un campo di categoria superiore. A livello organizzativo non sembriamo una squadra di Seconda categoria, ma abbiamo una logistica da fare invidia alle squadre delle categorie superiori. Tante aziende, imprese e professionisti di Macchiagodena hanno sposato questo progetto, che mira a dare uno sfogo ai giovani che vivono la nostra cittadina e offrendo nel fine settimana lo spettacolo calcistico per tutti i nostri concittadini”.

“È nata una bella realtà a Macchiagodena – ha concluso l’allenatore Felice Ruscittoe l’obiettivo è quello di un progetto di lungo termine. Il mio grazie va al presidente, a tutti coloro che si stanno mettendo a nostra disposizione, ma soprattutto un sentito ringraziamento va al gruppo di ragazzi, che mette in campo, negli allenamenti e in partita, impegno e dedizione. L’augurio di tutta la società, invece, va a tutto il mondo sportivo molisano per un buon Natale e un felice 2019”.

Colpo di mercato invernale per il team di mister Ruscitto è stato il fantasista Stanislao Princic, classe 1987, che nella sua carriera ha giocato tra serie D, Eccellenza e Promozione con le maglie, tra le altre, del Bojano, dello Spinete, del Ferrazzano e del Cercemaggiore.

La Gioventù Macchiagodenese è ripartita col presidente Antonio Notte, il vice-presidente Fabio Paoliello, e i consiglieri Antonio Barile, Antonello Cristillo, Marco Terriaca, Nicola Ruscitto e Leonardo Notte, i quali si avvalgono del supporto di tanti volontari che stanno, quotidianamente, vicino alla squadra.

Gioventù Macchiagodenese 2018/2019: Manuel Pisano, Andrea Pinelli, Benito Ciccone, Anthony Giancola, Lorenzo Notte, Liberato Notte, Alessio Del Paggio, Antonio Terriaca, Alessandro Pisano, Fabio Palermo, Robertino Notte, Stefano Gentile, Cristian Del Paggio, Domenico Terriaca, Antonio Del Paggio, Francesco Di Pardo, Vittorio Terriaca, Franco Renzullo, Federico Notte, Giuseppe Terrigno, Daniele Di Filippo, Danilo Carile, Endriu Verdile, Manuel Ciccone, Gianluca Liberatore, Mirko Terrigno.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close