Sport

Mirko Cudini è il nuovo allenatore del Campobasso. Marchigiano, un passato da calciatore in A e B, arriva dal Notaresco

Mirko Cudini è il nuovo allenatore del Campobasso. L’accordo tra il club rossoblù e il tecnico marchigiano è stato sottoscritto per la stagione 2019/2020.

Da calciatore, il neo-trainer dei lupi ha calcato i campi della serie A con le maglie del Torino (sei presenze) e dell’Ascoli (30 partite), mentre in B ha giocato con Genoa, Salernitana, Vicenza, Torino, Ascoli, Cagliari.

Classe 1973, ha totalizzato oltre cinquecento presenze nei professionisti, giocando a inizio carriera in serie C1 con Sambenedettese e Avellino, a fine carriera in Lega Pro con Monza e Perugia.

Si è ritirato dal calcio giocato nel 2013/2014 con le ultime tre stagioni vissute nell’Eccellenza marchigiana con la Fermana (due stagioni) e la Monturanese. Nel 1997/1998 ha vinto il campionato di serie B col Torino, nel 1991/1992 la Coppa Italia di serie C con la Sambenedettese,

Da allenatore ha concluso l’ultima annata sfiorando i playoff alla guida del Notaresco nel girone F di serie D. Nella stagione precedente aveva allenato il San Nicolò, nell’annata 2016/2017 sulla panchina della Sangiustese ha vinto l’Eccellenza marchigiana, iniziando la propria carriera nel 2015/2016 allenando la Juniores Nazionale della Sambenedettese.

La presentazione di Mirko Cudini è in programma a fine luglio nel corso di una conferenza stampa prima del ritiro pre-campionato.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close