Sport

Alessandro-gol e il Campobasso espugna il campo del Montegiorgio. Lupi a tre punti dalla vetta

MONTEGIORGIO – CAMPOBASSO 0-1

MONTEGIORGIO (4-3-1-2): Mercorelli, Tempestilli, Di Nicola, Omiccioli, Ferrante, Gnaldi, Pampano (84’ Zancocchia), Trillini (75’ Aloisi), Njambè, Nasic (80’ Alighieri), Mariani. A disp. Marani, Mejias, Santoro, Marziali, Lattanzi, Rozzi. All. Gabriele Baldassarri.

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Martino (36’ Fabriani), Vanzan, Brenci, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati, Alessandro (85’ Giampaolo), Zammarchi (65’ Tenkorang). A disp. Natale, Sbardella, La Barba, Sanseverino, Barbetta, Musetti. All. Mirko Cudini.

Rete: 70′ Alessandro (rig.).

Ammoniti: Dalmazzi, Njambè, Alessandro, Giampaolo, Cudini.

Arbitro: Mori di La Spezia.

Un calcio di rigore di Alessandro consente al Campobasso di espugnare il campo del Montegiorgio e portarsi a tre punti dalla vetta della classifica.

Dopo due giri di lancette prima azione del Campobasso con Dalmazzi, che appoggia per Candellori. Conclusione deviata.

Al minuto 16 la conclusione di Pampano è bloccata da Raccichini.

Occasionissima per i lupi al 35’ con Alessandro, che direttamente dalla bandierina colpisce il palo. Al 42’ gran botta di Brenci dai venticinque metri, palla che esce d’un soffio.

Brivido per la difesa del Campobasso: Njambè sulla destra crossa in mezzo per Mariani che calcia al volo, ma la palla finisce a lato di pochi centimetri.

Il Campobasso passa in vantaggio al 66’. Ripartenza di Alessandro, che appoggia per Bontà, messo giù in area di rigore. Dagli undici metri va Alessandro, che firma il gol-partita.

Il Campobasso, ora, si trova a tre punti dal primo posto. La corsa alla Lega Pro prosegue.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close