Sport

Calcio a 5 serie B, molisane nel girone D

La Chaminade Campobasso è stata inserita nel girone D di calcio a 5. Dodici squadre, cinque le regioni rappresentate: Emilia Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo e Molise. Un raggruppamento nuovo per le compagini molisane di futsal, abituate da alcuni anni al girone F con squadre abruzzesi e pugliesi.

Nel girone D, insieme alla Chaminade Campobasso e all’altra molisana, Cln Cus Molise, ci saranno anche: le marchigiane Buldog Lucrezia (frazione di Cartoceto, in provincia di Pesaro Urbino), Corinaldo (provincia di Ancona), Ancona, Eta Beta Fano, Futsal Askl Ascoli, le umbre Gadtch Perugia e Vis Gubbio C5, le abruzzesi Chieti e Real Dem e la romagnola Faventia di Faenza.

“Il girone che ci apprestiamo a disputare – ha affermato il presidente Franco Bossi – è affascinante, perché ci permetterà di confrontarci con nuove realtà, sicuramente, diverse dal punto di vista ambientale e tecnico, rispetto a quanto abbiamo visto nei nostri tre anni di serie B. Avremo modo di misurarci con squadre con le quali non abbiamo mai giocato e per noi sarà un banco di prova, al fine di capire quale è il livello tecnico che abbiamo raggiunto. Dal punto di vista logistico cambierà qualcosa, perché le trasferte saranno molto più lunghe, ma ci faremo trovare pronti per questa nuova esperienza”.

 “Siamo rimasti un po’ sorpresi per la lunghezza delle trasferte, che imporrà ulteriori sacrifici alla società e ai calciatori – ha affermato il vice-presidente Domenico Scarnata – A parte questo, però, siamo pronti a questa nuova e stimolante avventura. Conosceremo nuove realtà italiane del futsal, in zone anche belle e ricche dal punto di vista commerciale e sportivo. Sarà una vetrina per le aziende e gli sponsor che ci supportano di potersi mostrare in un’area molto ricca dal punto di vista industriale. La Chaminade Campobasso e il Molise, infatti, porteranno i nostri colori e il nostro nome in ben cinque regioni, dall’Emilia Romagna, passando per Marche, Umbria e Abruzzo. Non vediamo l’ora di iniziare”.

Il campionato prenderà via sabato 6 ottobre 2018.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close