Sport

Calcio regionale, diramati gli organici dei campionati di Eccellenza e Promozione. Sorteggiati anche i mini gironi di Coppa Italia. Si affilia il Bojano 62: il club chiede il ripescaggio in Prima categoria

Piero Di Cristinzi, presidente della Figc/Lnd Molise
Piero Di Cristinzi, presidente della Figc/Lnd Molise

La Figc/Lnd Molise ha diramato i gironi di Eccellenza e Promozione 2014/2015. Nessuna defezione nel massimo torneo regionale: tutte e sedici le squadre aventi diritto, infatti, hanno presentato regolare domanda di iscrizione. In Eccellenza saranno undici i team molisani, tre i pugliesi e due i campani. Nulla da fare, dunque, per Montenero, Pozzilli e Alife, che speravano nel ripescaggio dopo la retrocessione dell’ultima stagione.

Nella cadetteria molisana, invece, si sono avuti i forfait dell’Acli Campobasso, che ha optato per il campionato di Prima categoria, e della Maronea. In Promozione saranno tredici i club molisani, due i campani, uno solo quello pugliese. Ripescati i pugliesi del Pietramontecorvino, respinte le istanze per il salto di categoria della Frentania, del Campobasso Asd (ex Endas) e del Roccasicura.

Questi gli organici – Eccellenza 2014/2015: Casalnuovo Monterotaro (Puglia), Cliternina, Comprensorio Vairano (Campania), Fornelli, Gioventù Calcio Dauna (Puglia), Isernia Football Club, Nuovo Montaquila, Olimpia Riccia, Polisportiva Gambatesa, Roccaravindola, Roseto (Puglia), Santeliana, Sesto Campano, Tre Pini Sporting Matese (Campania), Vastogirardi e Venafro.

Promozione 2014/2015: Acli Torre Magliano, Alife (Campania), Calcio Montenero, Campodipietra, Castelmauro, Hermes Toro, Macchia, Nuovo Vinchiaturo, Pietramontecorvino (Puglia), Quercus Cercemaggiore, Real Prata (Campania), Real San Martino Calcio, Petacciatese, Ripalimosani, Spinete, Virtus Pozzilli.

In Prima Categoria, invece, 31 società hanno perfezionato la domanda di iscrizione sulle 46 aventi diritto. Sono state ripescate, dunque, il Torella del Sannio, il Campobasso Calcio, i Donkeys Agnone e Quattro Torri Chieuti. Concessa la proroga per l’iscrizione all’Aurora Pizzone, al Civitanova, al Colli a Volturno, al Carullo, ai Lupetti Guglionesi, al Molise, al Pescolanciano, al Santo Stefano e allo Sporting Club Termoli.

La Federazione ha aperto al ripescaggio in Prima categoria, qualora ce ne fosse bisogno per raggiungere i 48 club ai nastri di partenza, anche a due società neo-affiliate, il Campomarino e il Bojano 62, quest’ultimo club sorto dopo la radiazione del club matesino, ritiratosi dall’ultimo campionato di serie D.

Intanto, sono stati sorteggiati anche i minigironi di Coppa Italia di Eccellenza e Promozione, kermesse che avrà inizio il prossimo 31 agosto. Nell’ultima stagione ad aggiudicarsi il trofeo è stato il Campobasso, che successivamente ha vinto anche la manifestazione tricolore nazionale.

Girone A: Venafro, Roccaravindola, Calcio Montenero, Spinete; girone B: Isernia Football Club, Casalnuovo Monterotaro, Castelmauro, Macchia; girone C: Roseto, Tre Pini Sporting Matese, Calcio Petacciato, Real San Martino Calcio; girone D: Fornelli, Olimpia Riccia, Quercus Cercemaggiore, Nuovo Vinchiaturo; girone E: Nuovo Montaquila, Santeliana, Hermes Toro, Campodipietra; girone F: Sesto Campano, Vastogirardi, Torre Magliano, Real Prata;  girone G: Pol. Gambatesa, Comprensorio Vairano, Ripalimosani, Virtus Pozzilli; girone H: Gioventù Calcio Dauna, Cliternina, Alife, Pietramontecorvino.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close