Sport

Juventus tricolore, anche a Campobasso caroselli d’auto per festeggiare lo scudetto (guarda la fotogallery)

La Juventus è la squadra più amata dagli italiani: sono, infatti, milioni i tifosi della Vecchia Signora sparsi sulla Penisola e la città di Campobasso, ovviamente, non fa eccezioni. La squadra bianconera, allenata dal pugliese Antonio Conte, aveva vinto il terzo scudetto consecutivo già domenica, senza scendere in campo.

Decisiva per il 30° scudetto (32 vinti sul campo) la sconfitta dell’inseguitrice Roma in casa del Catania. I giocatori della Juventus avevano festeggiato domenica nell’albergo sede del ritiro.

Lunedì sera, 5 maggio, la Juventus ha vissuto la sua passerella: 1-0 con gol dell’ex Padoin all’Atalanta allo Juventus Stadium e la festa ufficiale ha avuto inizio.

I tifosi bianconeri, comunque, non hanno festeggiato soltanto a Torino, perché nelle principali città italiane, dopo il triplice fischio contro la squadra bergamasca, i supporter sono scesi in piazza per liberare la propria gioia.

A Campobasso sono stati in tanti a inondare il centro cittadino, con i caroselli di auto che partivano da corso Vittorio Emanuele, per raggiungere ogni angolo della città, incuranti dell’ora tarda, ma scusati da coloro che erano nelle case a dormire.

Immancabili i cori, qualche sfottò, brindisi a volontà e i tifosi della Juventus si sono dati appuntamento, per un nuovo incontro in piazza, tra un mese quando i Mondiali brasiliani accenderanno le notti dei molisani.

La fotogallery degli scatti della festa dei tifosi della Juventus in Corso Vittorio Emanuele a Campobasso negli scatti dello studio fotografico Fabio Del Balso.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close