Sport

La società molisana ‘ADPS Ripalimosani’ di Campobasso è campione d’Italia per la pesca alla trota in torrente con esche artificiali

Vince il primo posto nel campionato italiano di pesca alla trota in torrente con esche artificiali, la società ADSP Ripalimosani di Campobasso. “È la prima volta che il Molise primeggia in un campionato italiano a squadre aggiudicandosi il primo e il terzo posto” commenta Mimmo D’Alise

Lo scorso weekend, 13 e 14 aprile, lungo il fiume Biferno la società molisana ADSP Ripalimosani di Campobasso ha organizzato un campionato di pesca alla trota in torrente con esche artificiali indirizzato a tutte le squadre d’Italia.

Alla manifestazione, curata meticolosamente, hanno preso parte ben 24 squadre, provenienti da ogni parte d’Italia, per un totale di 96 partecipanti. Tra questi erano presenti anche nomi di spicco nel settore sportivo perché pluricampioni italiani ed anche mondiali.

Un’accesa gara a squadre che ha messo in competizione professionisti dello sport di pesca e che, alla fine, ha visto con orgoglio spiccare la stessa società molisana organizzatrice che si è anche aggiudicata il podio: la ADSP Ripalimosani, composta da Mimmo D’Alise, Spadolini Marco, Di Fabio Vincenzo e Campitelli Dino, ha infatti vinto il primo posto ed il terzo.

Abbiamo cercato di organizzare questa gara sul Biferno nel modo più dettagliato possibile anche perché in Molise sono arrivate persone da tutt’Italia per cui dovevamo rendere onore alla nostra regione” queste le parole del direttore di gara Mimmo D’Alise.

 “È la prima volta che in Molise si vince un campionato a squadre e non è mai successo che in Italia due squadre si aggiudicassero, com’è successo a noi, due posti del podio questo il commento di D’Alise per la vittoria della società molisana.

mcgiovannitti

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close