Sport

Serie D, il Campobasso espugna Vasto e guarda con ottimismo al futuro. Agnonese, pari a Jesi e primo posto in solitudine

whatsapp-image-2016-10-16-at-17-11-11VASTESE – CAMPOBASSO 1-2

Vastese: Russo, Manisi Manisi (80′ Colitto), Mensah, Di Pietro, Campanella, Bartoli, Cosenza (66′ Galizia), Manzo (90′ Marinelli), Prisco, Fiore, Felici. A disp. Marconato, Mancino,  Tafilo, Bacchiocchi, Di Domenico, Polisena, Marinelli. All. Colavitto.

Campobasso: Palumbo, De Matteis, Kimpala, Meduri Meduri (56′ Tini), Martinelli (80′ Torvic), Esposito, Improta (80′ D’Angelo), Voltasio, Fioretti, Grazioso, Soudant. A disp. Cotticelli, Corbo, Frezzi, Torvic,  Mulatero, Gulin, Perrella. All. Novelli.

Reti: 25′ Soudant, 45′ Fioretti,
Ammoniti: Fiore, Kimpala
Arbitro: Enrico Bertozzi

ore 15 calcio d’inizio

7′: Vastese vicina al gol. Ripartenza veloce, palla a Prisco, che si incunea in area, supera Palumbo e colpisce la traversa. Sulla ribattuta Marinelli in scivolata salva sulla riga di porta.

15′: la Vastese spinge il piede sull’acceleratore, i lupi provano a controllare. Al quarto d’ora la conclusione dell’ex Termoli Felici dal vertice dell’area di rigore su spegne a lato di pochissimo.

16′: il Campobasso soffre dalle parti di De Matteis. Ottima la sponda di Felici a scavalcare il numero due molisano, si inserisce Prisco, il cui diagonale è respinto in maniera provvidenziale da Palumbo.

20′: si vede anche il Campobasso. Improta riceve uno spiovente e sulla sinistra supera Manisi. Appena dentro l’area di rigore prova la conclusione, respinta da Russo. Sulla ribattuta Mensah anticipa tutti e libera l’area di rigore.

25′: rigore per il Campobasso. Kimpala dal vertice dell’area di rigore crossa, mani di Manisi. Dal dischetto va Soudant, palla centrale che si spegne in rete.

44′: ci prova Meduri dalla distanza. Salva Russo, che devia in corner. Sugli sviluppi di una rimessa con le mani, Fioretti è lasciato solo in area di rigore e trova l’incornata vincente per il raddoppio.

53′: la Vastese inizia forte il secondo tempo. Mischia nell’area di rigore molisana, Prisco scarica su Felici che segna un rigore in movimento. Si riapre la gara all’Aragona. Vastese – Campobasso 1-2.

55′: la  risposta dei rossoblù arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione da posizione defilata. La palla schizza nella lunetta dell’area di rigore, arriva Meduri, il cui rasoterra lambisce il palo alla sinistra di Russo.

56′: sostituzione in casa del Campobasso, esce Meduri entra Tini)

60′: calcio d’angolo di Fiore, incorna Bartoli sul palo lungo, palla sul fondo.

61′: Vastese alla ricerca del pareggio. Ancora un corner di Fiore, Felici di prima intenzione, Palumbo compie un autentico miracolo. Nel traffico in area di rigore, respinge la conclusione ravvicinata d’istinto con i piedi.

66′: sostituzione tra le fila della Vastese, Cosenza esce e al suo posto Galizia.

70′: la Vastese è tutta spinta in avanti. Fiore dalla bandierina, la testa è di Campanella, blocca Palumbo, migliore in campo del Campobasso sino a questo momento della ripresa.

71′: Fiore fa sua la palla in area di rigore, calcia dal limite dell’area piccola respinge ancora Palumbo. Ammoniti Fiore, Kimpala.

77′: Campobasso tutto dietro la linea della palla. Vastese scatenata. Gioco di gambe dell’ex Fiore, che supera due avversari prima del cross, si salva in affanno la retroguardia ospite.

80′: due sostituzioni per i lupi, esce Martinelli entra Torvic, esce Improta entra D’Angelo. Sostituzione anche in casa della Vastese entra Colitto esce Manisi.

78′: girata in piena area di rigore di Prisco, servito sempre da Fiore, tiro debole, bloccato da Palumbo.

90′: entra Marinelli per Manzo.

91′: ripartenza veloce dei lupi. Kimpala lancia Voltasio, che sul palo lungo calcia a rete, trovando la traversa.

92′: stop di petto e tiro al volo di Galizia, blocca ancora una volta la saracinesca Palumbo.

Il Campobasso espugna Vasto come nella stagione del salto dei lupi nei professionisti. I rossoblù, che si fanno vedere nei quartieri alti della classifica, guardano al futuro con grande ottimismo.

I risultati della 7^ giornata di campionato. Serie D girone F:

Alfonsine – Sammaurese 1-1

Castelfidardo – Pineto 2-2

Chieti – Matelica 1-4

Civitanovese – Vis Pesaro 1-1

Jesina – O. Agnonese 0-0

Fermana – Monticelli 2-3

San Marino – Recanatese 5-4

San Nicolò – Romagna Centro 3-0

Vastese – Campobasso 1-2

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker