CB e dintorni

Baranello, dopo 15 anni torna con grande successo la ‘Giornata del Ringraziamento’ e la bellissima sfilata dei trattori

ringraziamentoMARIA CRISTINA GIOVANNITTI

Un intero paese in festa e un senso di commozione generale ha visto coinvolta tutta la comunità di Baranello. La ‘Giornata del Ringraziamento’, celebrata domenica 16 novembre, è stata la festa del popolo che ha coinvolto tutti: l’entusiasmo travolgente dei bambini che hanno accompagnato i propri genitori alla guida dei mezzi agricoli, i giovani che, in questo periodo di crisi, rivalutano proprio la ‘green economy fino agli anziani che hanno rivissuto la loro storia. Riportare, dopo 15 anni, nel centro del paese ben 70 trattori tirati in lucido ed abbelliti con fiori, pronti per ricevere la benedizione da parte di don Michele, parroco del paese, è stato davvero un trionfale successo che fa gioire il suo ideatore, Antonio Niro, conosciuto come Toni, proprietario del ‘Bar Sport’ di Baranello, la parrocchia di San Michele Arcangelo, l’Amministrazione comunale ma soprattutto tutti i cittadini che in gran numero sono stati parte attiva dell’evento.

A dare un tocco di classe, riproponendo davvero un pezzo di storia. è stato il gruppo folk ‘Le Bangale’ con il presidente Paola Pinelli. Le pacchiane, a capo del corteo, hanno ballato e cantato per le strade del paese vivacizzando la sfilata.

“Da quando sono sindaco di Baranello, devo ammettere che questa è stata una delle volte, in cui mi sono più emozionato. La cosa bella è stata vedere, però, questa commozione condivisa da tutti. All’indomani del grande successo della sfilata dei mezzi agricoli vorrei ringraziare ideatori, collaboratori ma soprattutto i cittadini che in numero copioso hanno partecipato” così commenta il primo cittadino Marco Maio: “Tutti i baranellesi hanno dimostrato unità, solidarietà ed un forte senso di appartenenza alla propria terra ed alla propria storia visto che ognuno di noi è, chi in primis oppure figlio o nipote di agricoltori e contadini. Sono soddisfatto per la massiccia partecipazione soprattutto dei giovani e della loro riscoperta per un lavoro di alta dignità che potrebbe essere una risoluzione al periodo di crisi in cui stiamo vivendo. A rendere di alto livello la sfilata è stato anche e soprattutto il gruppo folkloristico di Baranello. La cosa meravigliosa è stato vedere come la Giornata del Ringraziamento sia nata in modo spontaneo, solo con una semplice idea, vari passaparola e soprattutto con la partecipazione attiva della popolazione.”

Photogallery di Virginia Tomaro.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close