CB e dintorni

Il Corriere della Sera promuove Jelsi, paese del grano e borgo di eccellenza italiano

jelsMARIA CRISTINA GIOVANNITTI

Benvenuti a Jelsi – Il paese della Festa del Grano”: così il piccolo Comune molisano arriva sul quotidiano nazionale del Corriere della Sera, menzionato insieme ad altri sei borghi italiani definiti luoghi di eccellenza della nostra Penisola, posti che svelano le bellezze nascoste della Nazione.

La bellezza paesaggistica, l’eccellenza dei cibi, la forte valenza culturale e archeologica di Jelsi sono riconosciuti sia dal Corriere della Sera, che da Legambiente, la quale ha promosso la tredicesima edizione di “Voler bene all’Italia” un evento che ricerca i piccoli Comuni in festa dal 2 giugno fino a domenica e ne valorizza bellezza, storia e tradizioni. La finalità principale è quello di portare la giusta attenzione su borghi di eccellenza, evitandone lo spopolamento.

Nell’articolo di Riccardo Bruno, si legge come primo percorso da scoprire proprio quello molisano di Jelsi-Gildone della via Micaelica: “È uno dei più antichi Cammini d’Europa che collega Mont Saint Michel in Francia alla basilica del Monte Sant’Angelo nel Gargano (la più antica basilica cristiana dell’occidente e Patrimonio Unesco), sulle tracce del culto e dell’antichissimo pellegrinaggio dell’arcangelo Michele. Nel tratto molisano si trova il piccolo comune di Jelsi (Campobasso) 580 metri sul livello del mare, 1800 abitanti. Nel 2013 in questo comune è stata realizzata la prima «Casa del Pellegrino», luogo di sosta e di ristoro per tutti i viandanti che percorrono la Via Micaelica. Un progetto pensato anche per far conoscere un territorio a rischio spopolamento. Il programma di «Voler Bene all’Italia» è dedicato alla scoperta in trekking del tratto tra Jelsi e Gildone per valorizzare cultura, bellezze naturali, tradizioni e prodotti tipici gastronomici.

Alla riscoperta della bellissima Jelsi, nota per suggestiva e affascinante Festa del Grano del 26 luglio, ci sono anche altri piccoli comuni molisani in festa che hanno aderito l’evento promosso da Legambiente: Gambatesa con percorsi culturali; Pietracatella con un iter di trekking e sapori locali, Pizzone con sagre associate ad eventi culturali, Cerro al Volturno con una serie di laboratori didattici, Filignano con visite guidate delle bellezze locali e Castel del Giudice con manifestazioni di promozione agro-alimentare.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker