Città

Biblioteca Albino, il Ministero conferma: “Dalla prossima settimana l’iter per la riapertura”

L’iter ministeriale necessario a garantire nuovamente l’accessibilità della Biblioteca Albino di Campobasso dovrebbe prendere il via partire dalla prossima settimana. A farlo sapere è la portavoce del MoVimento 5 Stelle in Commissione Cultura alla Camera dei Deputati, Rosa Alba Testamento, che nei giorni scorsi ha preso parte a una riunione al Mibact.

Un incontro al quale ha partecipato anche il direttore del Polo Museale del Molise, Leandro Ventura, e il sottosegretario Gianluca Vacca. E proprio quest’ultimo ha confermato l’avvio dell’iter che dovrebbe portare la città capoluogo a fruire nuovamente della struttura di cui è stata privata da oltre due anni.

“L’obiettivo di tutti i partecipanti all’incontro – le parole della Testamentoè quello di restituire il prima possibile a tutti i molisani un patrimonio librario e storico-culturale pregevole e unico, al punto da costituire in passato un solido punto di riferimento per studenti, studiosi e ricercatori di tutto il mondo. Saranno diversi i passi che si dovranno compiere per la completa e totale riapertura della biblioteca, chiusa ormai dal 1° settembre 2016 a causa della legge Del Rio”.

Già nello scorso mese di ottobre era emerso che la Biblioteca di via Garibaldi necessitava dell’adeguamento dell’edificio alla normativa antincendio. Motivo questo, che ne avrebbe ritardato l’apertura per la quale, durante la scorsa estate, era stato il sindaco Battista a sollecitare il Ministero.

Chiusa dal 1° settembre 2016, la Biblioteca Albino, 13 giorni dopo da quella data, passò da proprietà della Provincia in mano al Demanio. Nel maggio 2017, venne sancita la consegna “in uso governativo” della struttura al Ministero.

Da quella data, però, nulla è accaduto e ora la speranza per la città di Campobasso è davvero quella di poter tornare ad aprire le porte di uno di quei luoghi simbolo della cultura, di cui il capoluogo da troppo tempo ha dovuto fare a meno.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker