Città

Dopo CBlive, la trasmissione nazionale ‘Mi manda Rai Tre’ a Campobasso per intervistare Gabriella Palladino

GabriellaNo alle barriere architettoniche presenti in città, no a una Campobasso anti disabile. Questa mattina Gabriella Palladino, la giovane campobassana che abbiamo intervistato lo scorso 6 settembre, era in piazza Municipio sostenuta da sua madre Maria e dal suo fidanzato Giuseppe per denunciare, a livello nazionale, le difficoltà che quotidianamente un disabile incontra vivendo e muovendosi per la città. Una voce dolce ma davvero tanta forza; una determinazione che, dall’intervista con CBLive, l’ha portata dritta in diretta sulla Rai.

Dopo aver letto l’intervista, infatti, la nota trasmissione ‘Mi manda Rai Tre’ ha contattato CBlive, per far incontrare i responsabili della produzione della tv di Stato con Gabriella, affinché raccontasse la sua storia e le difficoltà che vive giorno per giorno.

Spente le telecamere nazionali ci ringrazia: “Grazie CBlive. Dopo la nostra intervista-chiacchierata qualcosa finalmente si sta muovendo. Mi riferisco ai lavori fatti alla stazione centrale di Campobasso fino alla mia presenza come ospite a ‘Mi manda Rai Tre’. Non voglio affatto attaccare l’amministrazione comunale ma chiedo e sollecito di più alla cura delle periferie. Il centro è come se fosse una zona di serie A, forse perché lì ci sono le sedi politiche mentre le zone periferiche sono più trascurate. Vorrei marciapiedi idonei e percorribili in ogni parte di Campobasso”.

Poi ci spiega meglio quello che avrebbe voluto dire in tv nazionale ma che, a causa dei veloci tempi televisivi non ha potuto dire: “La legge 13/89 sull’abbattimento delle barriere architettoniche, esiste e il Governo stanzia dei Fondi per questo scopo. I disabili hanno il diritto di poter muoversi tranquillamente, avendo libero accesso in ogni struttura che essi vogliono frequentare. Spero che tutti i campobassani possano vedere la città con gli occhi dei disabili”.

Noi di CBlive continueremo ovvaimente a sostenere la causa.

Gabriella e sua madre Maria dopo la diretta di Mi manda Rai Tre in piazza Municipio a Campobasso
Gabriella e sua madre Maria dopo la diretta di Mi manda Rai Tre in piazza Municipio a Campobasso

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close