Città

San Giovanni Battista, tutto esaurito per i Sud Sound System. Bilancio positivo per la festa che ha pensato ai giovani della città

Boom di presenze per la festa di San Giovanni Battista a Campobasso. In tantissimi soprattutto per prendere parte al concerto dei Sud Sound System nella serata di sabato 23 giugno.

Il pubblico delle grandi occasioni ha, infatti, riempito il piazzale antistante la chiesa nei pressi del cimitero. Tantissimi i giovani che non hanno voluto perdere l’esibizione del tutto gratuita del gruppo salentino, tra i pionieri della musica raggamuffin e dancehall reggae, che combina ritmi giamaicani e sonorità locali, come l’uso del dialetto salentino e le ballate di pizzica e tarantella. E proprio il gruppo, per ringraziare l’affetto del pubblico, del capoluogo ha postato sul proprio profilo Istagram il classico selfie di fine concerto.

I classici e suggestivi fuochi pirotecnici ieri sera, domenica 25 giugno, giorno dedicato a San Giovanni, hanno poi chiuso la due giorni di festeggiamenti molto partecipati. Prima però la serata è stata dedicata alla comicità di Santino Caravella del noto programma televisivo ‘Made in Sud’, preceduto dalla musica dell’Orchestra Allegria Italiana.

Dunque, un bilancio più che positivo per l’iniziativa che quest’anno ha avuto sicuramente una marcia in più, anchegrazie all’impegno di numerosi giovani che sono entrati a far parte del Consiglio della Confraternita Pia Unione San Giovanni Battista.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close