Città

Vicini agli imprenditori in difficoltà per dire ‘no’ al racket e alle mafie: nasce Sos Impresa

Vicini agli imprenditori in questo momento così delicato per il tessuto socio economico locale. Con questo obiettivo, su iniziativa della Confesercenti Molise e del presidente Pasquale Oriente, è nata l’associazione ‘Sos Impresa, rete per la legalità di Campobasso ed Isernia’.

Nella sede di via Ciccaglione, questa mattina 27 luglio 2020, a presentare la nuova realtà che opererà sul territorio, il presidente nazionale Sos Impresa, Luigi Cuomo, la presidente regionale Maria Assunta Palazzo.

Presenti i rappresentanti di tutte le forze di Polizia, così come il procuratore Nicola D’Angelo e il sottosegretario Roberto Di Baggio e il consigliere presidente della Commissione regionale speciale antimafia, Vittorio Nola.

Sos Impresa nasce con lo scopo ben preciso di promuovere e realizzare iniziative per l’affermazione della legalità e per prevenire e contrastare il racket delle estorsioni, l’usura e la corruzione; prestare assistenza alle vittime di tutti i reati commessi dal crimine, organizzato e non, che comprimano la libertà di iniziativa economica.

Uno scopo decisamente fondamentale in un periodo come quello attuale, dove la pandemia ha messo in ginocchio tantissimi piccoli imprenditori come quelli molisani. Commercianti, artigiani, imprenditori agricoli da oggi potranno chiedere aiuto a chi agirà per difendere e rappresentare i loro diritti.

Ma l’associazione sarà anche impegnata a promuovere attività di studio e formazione, così come a collaborare con altri Enti ed Istituzioni. Un valore aggiunto che non intende sostituirsi ai presidi istituzionali che già operano sul territorio, ma intende operare, così come previsto dal proprio Statuto, per fornire strumenti di vicinanza, competenze professionali e assistenza, a tutti i soggetti che, specie in momenti di difficoltà, potrebbero finire nell’orbita di personaggi senza scrupoli.

A spiegare nel dettaglio come funzionerà la nuova realtà associativa, sia il presidente nazionale che quello regionale che hanno fatto il punto su come sia importante non sentirsi mai soli, ma circondati da una rete su cui potersi appoggiare in momenti di difficoltà.

Sull’importanza della prevenzione si è poi concentrato anche il procuratore Nicola D’Angelo che ha parlato anche di un Molise come una terra da un difetto e da un pregio. “Il difetto – ha detto D’Angelo – è quello che tendiamo sempre a pensare di vivere in un posto dove alcune cose non accadono. Il pregio è che davvero questa realtà è diversa dalle altre ed è compito di tutti tutelare soprattutto questo aspetto”.

L’auspicio è dunque che nessun imprenditore possa più sentirsi solo. Sos Imprese ha già attivato i propri servizi sul territorio e, per chi volesse, ha già attiva una mail e un numero di telefono. Per qualunque esigenza è possibile chiamare allo 0874-412209 oppure scrivere a sosimpresa@confercercenti.it.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close