CittàComune

Area sportiva di via Gorizia, interpellanza di Pascale sullo stato di degrado del parcheggio adiacente la piscina, il bocciodromo e gli impianti di pallavolo e tennis

Un’interpellanza in Consiglio comunale a firma del consigliere comunale della ‘Lega Salvini Premier’, Alessandro Pascale, indirizzata al sindaco Roberto Gravina e agli assessori Giuseppe Amorosa (Lavori Pubblici) e Luca Praitano (Sport) per accendere i riflettori a Palazzo San Giorgio sul problema della viabilità nell’area sportiva di via Gorizia.

“L’interpellanza, che si discuterà nel prossimo Consiglio comunale, si pone in linea di continuità con l’interrogazione già presentata in assise civica sulla viabilità cittadina e sulle politiche volte a restituire dignità a quelle zone da anni abbandonate”, premette il consigliere comunale Alessandro Pascale.

“Un’area che comprende ben quattro strutture sportive, ovvero la piscina, il bocciodromo, i campi da pallavolo e da tennis non può essere lasciata nel dimenticatoio. Occorre assolutamente ripristinare l’area del parcheggio, dove, durante il pomeriggio, sono tanti i disagi, che ogni giorno vivono e segnalano i cittadini”, prosegue Pascale.

“Parliamo di un’area frequentata da cittadini di tutte le età, dai più piccoli ai più anziani – le parole di Alessandro PascaleSono frequenti le segnalazioni dei cittadini sula pericolosità del parcheggio, non solo non idoneo a contenere il flusso di persone e automobili, ma anche tralasciato a se stesso da anni. Una zona buia a margine di un’area frequentata dai tossicodipendenti (una stradina non asfaltata che passa sotto il ponte di Vazzieri che unisce via Genova a via Gorizia, ndr), dove sono presenti le telecamere della videosorveglianza non in funzione”.

“L’asfalto, ormai, è usurato con pericolo per gli utenti del parcheggio dell’area sportiva con il rischio di cause per risarcimenti contro il Comune di Campobasso e considerato che è compito dell’amministrazione comunale favorire l’attività sportiva, da svolgere in zone congrue per la sicurezza dei cittadini – conclude Pascalechiederò al sindaco Gravina e agli assessori Amorosa e Praitano le intenzioni dell’amministrazione comunale verso quell’area auspicando una risoluzione dei problemi in un brevissimo lasso di tempo”.

La galleria fotografica

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close