Cronaca

Tamponi negativi per i sei pazienti Covid-19 del Neuromed. Dall’IRCSS: “Affinate le nostre competenze professionali e umane. Un grazie al Cotugno di Napoli”

I sei pazienti Covid-19, ricoverati in Neuroriabilitazione alla Neuromed, sono risultati negativi ai tamponi eseguiti e processati dall’ASREM.

Come previsto dal vigente protocollo, i tamponi verranno ripetuti al fine di decretare la completa guarigione.

“La soddisfazione – si legge in una nota dell’IRCSS di Pozzilliper questo importante traguardo, conseguito grazie all’impegno profuso da tutto il personale, ci infonde nuovo entusiasmo per riprendere l’attività di cura e trattamento delle patologie alle quali l’Istituto è dedicato. Tutto il nostro personale sanitario si è prodigato con impegno e professionalità per superare l’emergenza che ha richiesto l’attivazione di protocolli e percorsi assistenziali COVID dedicati, coerenti con le linee guida sanitarie emanate dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute”.

“Nel corso di questo periodo, oltre ad affinare la nostra competenza professionale, ci siamo arricchiti anche umanamente, stando quotidianamente a contatto con i pazienti e le famiglie che hanno affrontato importanti sofferenze legate alla infezione Covid-19 – prosegue la nota stampaSi ringraziano anche i Colleghi dell’ospedale Cotugno di Napoli che hanno confermato la correttezza dei comportamenti assistenziali adottati dall’IRCCS Neuromed. Con soddisfazione ribadiamo che tutti i pazienti risultati positivi al Covid-19 in questo Istituto sono guariti e potranno così continuare il percorso riabilitativo in atto”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close