CB e dintorniCronaca

Emergenza e solidarietà, anche il gruppo Morelli dona tre ventilatori polmonari all’ospedale Cardarelli

Anche il gruppo Morelli dona all’ospedale Cardarelli di Campobasso tre apparecchi di ventilazione polmonare. Un gesto di solidarietà per integrare la dotazione di macchinari da utilizzare al nosocomio del capoluogo per far fronte alle impellenti necessità del momento.

Dopo il pasticificio La Molisana, anche il gesto del gruppo Morelli, si è detto vicino alla sanità pubblica con un’azione compiuta da parte di aziende che hanno deciso di rendersi interpreti del momento di grande criticità per i medici e per tutti gli operatori  chiamati a fronteggiare gli effetti ogni giorno più complessi per il contagio da Coronavirus.

A dare notizia del gesto solidale Rino Morelli, presidente della Sezione Trasporto e Turismo di Confindustria Molise. “Abbiamo voluto prendere una iniziativa del genere non certo per una esigenza di visibilità che non appartiene al nostro gruppo; ma solo per dare un concreto, immediato, supporto a chi, per la salute di tutti i molisani, sta combattendo una immane lotta contro un virus che ha messo in ginocchio l’intero paese. Non vogliamo assolutamente distinguerci rispetto agli altri colleghi imprenditori, ma abbiamo avvertito l’esigenza di un intervento immediato che desse un aiuto in un momento di grande bisogno per tutti con l’auspicio che tanti altri amici imprenditori vogliano seguirci prendendo iniziative simili in modo da incrementare la dotazione di una ospedalità pubblica troppo spesso criticata, vessata, ma sempre lodevolmente in prima linea, con professionalità e spirito di abnegazione, nei momenti di necessità”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close