Cronaca

Termoli, provano a rubare nelle abitazioni durante l’incendio del Castello ma vengono notati: due 50enni finiscono nei guai

In auto avevavo oggetti atti allo scasso, passamontagna e torce. Volevano approfittare dei fuochi pirotecnici al Castello per mettere a segno colpi nelle abitazioni della città adriatica. Un piano, quello dei due 50enni termolesi già noti alle forze dell’ordine, che è però finito male.

La loro presenza, nella frazione Colle Macchiuzzo, è stata notata, infatti, da alcuni residenti che hanno subito allertato gli uomini dell’Arma, dopo aver visto gli stessi scavalcare una recizione.

Una volta sul posto i Carabinieri in borghese hanno beccato i due mentre erano in auto. Gli stessi non avendo dato giustificazioni sulla loro presenza in quell’area sono stati perquisiti e nella vettura è stato ritrovato tutto il materiale necessario a mettere a segno le rapine.

Per i due 50enni è così scattata la denuncia.

 

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close