CB e dintorniCultura

‘Oratino MAC’, chiusura con l’aperitivo sul tratturo, Giuseppe Spedino Moffa, Barletta DJ e ‘O Zulù dei 99 Posse

Grande successo anche per la seconda serata di ‘Oratino MAC’, la kermesse musicale, che sta animando il centro alle porte di Campobasso di iniziativa dell’amministrazione comunale di Oratino con il supporto della Regione Molise col brand ‘Turismo è Cultura’.

Oggi, sabato 10 agosto 2019, l’ultima delle tre serate del fortunato evento cultural-musicale. Si inizierà dalle ore 18,30 con l’aperitivo sul tratturo e la musica di Etno Street Parade, prima di Giuseppe Spedino Moffa con la Zampogna di Tesla, prima mondiale ufficiale, in collaborazione con l’Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico ‘Guglielmo Marconi’.

Dalle 22 Barletta DJ e ‘O Zulù (99 Posse), bassi per le masse live.

Particolare interesse, nella serata di venerdì 9, ha suscitato la Lectio Magistralis in via Regina Margherita, dove Raffaele Mirelli, direttore del Festival Internazionale della Filosofia di Ischia, insieme col pubblico, ha tenuto un confronto con Enzo Avitabile, che poco dopo si è esibito in Piazza Giordano.

Prima del confronto con Enzo Avitabile, in via Regina Margherita, l’esibizione del Trio Jazz di Alessandro Florio chitarra, Giampaolo Laurentaci basso e Adam Pache.

Molto seguito anche l’esibizione dei Patrios, che hanno preceduto lo spettacolo di Enzo Avitabile Acoustic World.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close