‘Fun football’, a Trivento una festa per trecento bambini e quattordici scuole calcio

I bambini sul campo di Trivento
I bambini sul campo di Trivento

Il campo sportivo ‘Acquasantianni’ di Trivento ha ospitato, nel pomeriggio di domenica 11 giugno 2017, la festa regionale del ‘Fun Football’, manifestazione di calcio giovanile organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc e dal Comitato regionale Figc/Lnd Molise.

La kermesse era riservata alla categoria Piccoli Amici, dai 5 agli 8 anni, e hanno preso parte trecento bambini delle società: Le Rondinelle, Polisportiva Chaminade, Olimpic Isernia, San Leucio, Morgia Pietracatella, Acli Campobasso, Stella Nascente Trivento, Isernia Calcio a 5, Isernia Football Academy, Santissimi Pietro e Paolo, Circolo La Nebbia, Primavera Campobasso, Olympia Agnonese, Difesa Grande Porticone.

I bambini hanno colorato il campo di Trivento, la cui tribuna è tornata a riempirsi di spettatori, tutti attenti ai giochi cui erano impegnati i propri pargoli.

Piano e Di Cristinzi
Piano e Di Cristinzi

Alla fine della manifestazione tutti i partecipanti, con una maglia di colore azzurro con il logo della Figc, sono stati protagonisti di un ola che ha emozionato coloro che erano assiepati sulla tribuna dell’Acquasantianni.

Presente il Presidente della Figc/Lnd Molise, Piero Di Cristinzi, insieme al coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico, Gianfranco Piano, quest’ultimo con la sua squadra di lavoro al gran completo, capitanata da Gianfranco Mastrogiacomo, delegato dell’Attività di Base.

“È stato un pomeriggio di divertimento – le parole del coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico della Figc, Gianfranco Pianoper tutti i bambini che hanno preso parte al ‘Fun Football’, che ha confermato gli importanti numeri del nostro movimento. È stata, inoltre, un’esperienza formativa importante per i nostri ‘Piccoli Amici’, che piano barreahanno avuto modo di giocare su un campo diverso da quello dove, solitamente, si allenano e con altri amici, provenienti da tutto il territorio regionale. Le attività del Settore Giovanile e Scolastico della Figc non terminano, comunque, col ‘Fun Football’, perché il team col quale lavoro sarà impegnato in altri appuntamenti tesi a valorizzare il calcio giovanile e il movimento calcistico femminile. Approfitto per ringraziare il presidente Di Cristinzi per la sua presenza a Trivento, le società che hanno partecipato e, dunque, i loro dirigenti, tecnici e bambini, e la mia squadra di lavoro, la cui opera è fondamentale per tutte le attività che organizziamo”.

 

 

 

 

 

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close