Elezioni comunali, gli auguri di Battista ai nuovi amministratori locali

Battista mostra la prima carta d'identità elettronica emessa a Campobasso
Antonio Battista, sindaco di Campobasso e Presidente della Provincia

“Esprimo a nome mio, e di tutto il Consiglio Provinciale di Campobasso, i migliori auguri ai sindaci, a quelli nuovi e a quanti sono stati riconfermati, e a tutti gli amministratori che inizieranno o che proseguiranno l’importante percorso all’interno dei Comuni che in questa tornata sono andati al voto”. A scriverlo, in una nota stampa, il Presidente della Provincia di Campobasso, Antonio Battista.

“Un mandato importante, che ci è stato affidato dai cittadini – prosegue Battista che in noi ripongono fiducia e che in noi vedono quella possibilità di cambiamento auspicabile e indispensabile. Un mandato importante, come detto, ma che diventa sempre più delicato perché delicato è il periodo che stanno attraversando i Comuni di questo Paese, stretti tra le continue richieste che arrivano dagli utenti e i ridottissimi trasferimenti statali. Ristrettezze che non di rado ci impediscono di portare avanti i nostri programmi e di realizzare i nostri obiettivi. Il ruolo che da oggi ricoprite, e che conosco bene quale sindaco di Campobasso, è fondamentale per la salvaguardia del nostro territorio e per la tutela delle comunità che in questi centri delle aree interne vivono e lavorano per scongiurare lo spopolamento, spettro che diventa concreto rischio se noi amministratori ci lasciamo prendere dalla rassegnazione e dalla mancanza di iniziativa”.

“Dobbiamo – scrive ancora Battista rimboccarci le maniche, combattere contro i disagi che scaturiscono dalla mancanza di finanziamenti, ricercare le migliori idee ed energie, utilizzare al massimo il nostro know-how, agire con senso di responsabilità, con trasparenza e correttezza. Solo così riusciremo ad andare avanti, a superare questo complicato periodo, solo così riusciremo a tutelare e a valorizzare il nostro territorio, abolendo per sempre quell’ottica che guarda al proprio campanile per abbracciare una visone d’insieme che ci consentirà di vincere le sfide che ogni giorno raccogliamo. Fare rete, lavorare insieme, collaborare son dunque gli ingredienti essenziali della ricetta di cui nessun amministratore potrà più fare a meno se crede al futuro di questa Provincia che mi onoro di rappresentare e che da oggi mi aiuterete a governare. Palazzo Magno è la casa di tutti i Comuni, come presidente e con l’intero Consiglio vi assicuro che saremo a vostra disposizione per tentare di risolvere tutte le problematiche che potrete incontrare sul vostro percorso perché sono convinto che fare squadra ci aiuterà a raggiungere, prima e meglio, i risultati che ci prefiggiamo. Ricordo inoltre ai primi cittadini neoeletti che avranno un ruolo importante nell’ambito dell’assemblea dei sindaci della Provincia di Campobasso, e da loro sono convinto che arriverà un eccellente contributo. Dobbiamo camminare insieme – conclude Battista – per riacquistare la fiducia della popolazione e per evitare che prenda piede quel pericoloso sentimento di antipolitica che non porta a nulla. Dobbiamo rimboccarci le maniche per fare in modo che ogni cittadino si senta protagonista di un progetto di rinascita e di sviluppo, cittadini al centro di una grande comunità che getta le basi per vivere in un mondo migliore. In bocca al lupo e buon lavoro a tutti”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close