News dal Molise

La Polisportiva Kalena si affilia alla Spal

Una pagina importante nella storia sportiva di Casacalenda è stata scritta giovedì 6 settembre: la Polisportiva Kalena 1924 ha formalizzato l’affiliazione alla gloriosa squadra di Ferrara, la S.P.A.L., che milita nel campionato di serie A.

Nicolino Di Tullio, responsabile del settore giovanile calcio della Società di Casacalenda, ha contattato i dirigenti della SPAL e Marco Aventi, responsabile tecnico e organizzativo di tutte le Società affiliate alla SPAL in Italia e all’estero, è sceso personalmente nel Molise per formalizzare ed illustrare il progetto di collaborazione direttamente ai ragazzi ed ai loro genitori. La Polisportiva Kalena è la prima società in Molise ad aver ufficializzato l’affiliazione.

Il “Progetto Società Affiliate”, non ha uno scopo di natura economica, bensì vuole sviluppare una collaborazione a 360 gradi per condividere il percorso e gli obiettivi per diventare un punto di riferimento per i giovani che vogliono praticare il calcio, offrendo appunto i mezzi, i metodi e le conoscenze necessarie per permettere ai ragazzi un corretto avviamento a questo sport attraverso occasioni di gioco costruttive dal punto di vista tecnico, fisico e morale.

Si vuole dare prestigio e credibilità, attraverso la divulgazione del marchio SPAL, delle metodologie e del proprio credo sportivo alla Polisportiva Kalena, in modo che possa distinguersi nel proporre la propria attività giovanile sul territorio di appartenenza.

Per quanto riguarda la formazione, SPAL metterà a disposizione una squadra di istruttori qualificati che aiuteranno la Kalena nello sviluppo del proprio lavoro. Particolare rilevanza e attenzioni saranno poste anche agli aspetti socio-psico-pedagogici che, insieme all’area tecnico-tattica e condizionale, costituiranno la base del metodo proposto e destinato a tutti gli istruttori e allenatori della Kalena. Non mancherà inoltre l’aspetto ludico, fondamentale per il coinvolgimento attivo e l’adattamento e divertimento dei bambini: verranno a tal proposito organizzate manifestazioni di vario tipo durante tutta la stagione, dove saranno coinvolte tutte le categorie di atleti con le rispettive famiglie.

Sono molto soddisfatto dell’iniziativa – dichiara Antonio Rosa, presidente della Polisportiva di Casacalenda – un grande passo in avanti per la Società. Il nostro progetto che è iniziato 4 anni fa oggi raggiunge il punto più alto e conferma che l’idea di puntare sui giovani sportivi del posto e dei paesi limitrofi, è vincente. Oggi, con questa collaborazione con la SPAL, sono convinto, potremo crescere ancora di più e, di conseguenza, anche i nostri ragazzi avranno delle ottime opportunità. I genitori devono darci una grande mano per la buona riuscita di questa iniziativa. Si prospettano una splendida stagione sportiva e delle esperienze uniche da vivere per chi ama il calcio e lo sport in generale. Noi ce la stiamo mettendo tutta per creare delle occasioni di gioco e divertimento ai nostri giovani distraendoli dall’apatia e dai bar. Una grosso ringraziamento a Marco Aventi ed alla SPAL per aver accettato la nostra richiesta.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close