News dal Molise

Il casacalendese Danilo Servillo è campione italiano di freccette

I Campionati Italiani di singolo, doppio e cricket 2018 di soft dart, comunemente conosciuti come campionato di freccette, si sono svolti a Caorle, in provincia di Venezia, al Palaexpomar  dal 18 al 20 settembre e sono stati organizzati dalla F.I.DART, la Federazione Italiana Dart.

Danilo Servillo, giovane trentaduenne sportivo di Casacalenda, ha conquistato il titolo nel 13° Campionato Italiano al quale hanno partecipato, in tutte le categorie, circa 4000 tiratori di freccette.

Danilo, in quanto vincitore del campionato, sarà componente della Nazionale Italiana che parteciperà ai prossimi Campionati europei del 2019.

Il gioco che vede i due sportivi affrontarsi è il 501. Vince il set chi, partendo da 501 appunto, riesce ad arrivare per primo a zero sottraendo al punteggio iniziale quello che si ottiene mettendo a segno le tre freccette a disposizione per ogni tiro. La partita si vince al meglio dei tre set.

Danilo Servillo ha scoperto questa sua passione per le freccette nel bar di famiglia dove lavora e dove, da qualche anno, ha fatto sistemare due postazioni di gioco e coinvolto anche altri amici, oltre al padre, nella pratica di questo sport. Il Molise era diventato troppo stretto per lui e per le sue qualità di gioco, così, da qualche tempo, gioca anche in una squadra del vicino Abruzzo.

Sono molto soddisfatto di questo risultato – dice Danilo Servillo – ho trascorso tre giorni a Caorle molto intensi. Un’esperienza unica. Dedico questa vittoria ai miei genitori che assecondano ogni mia esigenza e mi sono sempre vicini. Spero possa crescere ancora di più questo sport e che altri giovani si avvicinino per praticarlo. Sono orgoglioso di essere molisano e di aver portato la mia regione sul tetto d’Italia nella mia categoria. Rappresenterò, insieme ad altri compagni, l’Italia ai prossimi Europei e questo mi emoziona tantissimo”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close