News dal Molise

Sanità ed Europee, è scontro 5Stelle-Patriciello. Per i pentastellati “inconcepibile che l’eurodeputato parli di sanità e candidatura a Palazzo D’Aimmo”

“Il Consiglio regionale del Molise non è la sede di Forza Italia”. A denunciarlo, il Movimento 5 Stelle.

“La deputata Annaelsa Tartaglione e l’eurodeputato Aldo Patriciello – prosegue la notasono arrivati a Palazzo D’Aimmo per lanciare le prossime campagne elettorali e, soprattutto, per parlare di sanità. È inconcepibile che Aldo Patriciello venga nella ‘casa dei cittadini molisani’ per annunciare la propria ricandidatura e per parlare della sanità pubblica regionale e della nomina del commissario ad acta, con tanto di conferenza stampa. In pratica, parla di sanità chi in quel settore ha un conflitto d’interessi grande quanto tre regioni messe insieme. Le regioni sono Molise, Lazio e Campania, le stesse che accolgono strutture sanitarie riconducibili direttamente o indirettamente alla famiglia Patriciello. È la vecchia politica che mostra tutta la sua presunzione, la sua arroganza e che tenta di nascondere i propri conflitti d’interessi con la complicità di molti, ma non di tutti: non certo con la complicità del MoVimento 5 Stelle”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close