News dal Molise

Punto Nascita di Termoli, Roberti: “Necessario programmare le migliori soluzioni per garantire la massima sicurezza alle partorienti e ai neonati”

“Nel primo pomeriggio di ieri, 11 luglio 2019, insieme ad altri sindaci del basso Molise siamo stati ricevuti al Ministero della Salute a Roma dove abbiamo esternato tutta la nostra volontà di mantenere in vita il Punto Nascita dell’ospedale San Timoteo di Termoli”. E’ quanto dichiarato dal sindaco di Termoli, Francesco Roberti.

“Con il sottoscritto erano presenti anche Giuseppe Caporicci sindaco di Portocannone, Mario Bellotti sindaco di Guglionesi, Pier Donato Silvestri sindaco di Campomarino, Giorgio Manes sindaco di Montecilfone, Gigino D’Angelo vice sindaco di Montefalcone nel Sannio e Gianfranco Sciarretta sindaco di Castelmauro. Con noi c’era anche l’ex direttore sanitario dell’ospedale San Timoteo Filippo Vitale. Durante il tavolo tecnico si è evidenziata la necessità di un dialogo costante tra tutte le parti in causa. A partire dalla Regione, dal Commissario alla Sanità Giustini e anche con lo stesso tavolo tecnico che è parso disponibile a riaprire il confronto sulla vicenda. Sicuramente dovremo sederci attorno ad un tavolo in questo periodo che verrà per cercare di programmare le migliori soluzioni che riescano a garantire la massima sicurezza alle partorienti e ai neonati al San Timoteo. Prossimamente dovremo riunirci per capire quali azioni mettere in campo per cercare di arrivare ad una soluzione definitiva“.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close