News dal Molise

Coronavirus, il Consiglio degli Avvocati di Campobasso delibera tre misure a sostegno degli iscritti all’Ordine

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Campobasso, in considerazione della “sostanziale paralisi di ogni attività giudiziaria con inevitabili e gravissime ricadute di natura economica sulla intera Avvocatura”, conseguenza dei decreti volti al contenimento del contagio da Covid-19, ha deliberato tre linee di intervento per venire incontro alle esigenze degli avvocati, soprattutto di quelli più giovani.

Per il Consiglio presieduto da Giuseppe De Rubertis, infatti, il “fondo per il reddito di ultima istanza, di cui all’art.43 dello stesso provvedimento, non dà alcuna garanzia di efficacia, né quanto alla sufficienza della misura, né quanto ai tempi della sua concreta attuazione”.

In primis, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Campobasso avanza richiesta alla Cassa Forense, organo deputato alla assistenza degli Iscritti, affinché svolga il suo ruolo rispondendo alle molteplici e giustificate istanze formulate dai colleghi. In particolare, seguendo la strada già tracciata da altri Consigli dell’Ordine, si invita il Presidente della Cassa Forense, Nunzio Luciano, ad adottare, con urgenza, ulteriori provvedimenti a tutela degli Avvocati e, in particolare, la generalizzata sospensione dei pagamenti di contributi previdenziali in scadenza fino al 2 gennaio 2021, con facoltà di rateizzazione di quanto dovuto, in più annualità e senza interessi. Si chiede, altresì, l’esonero temporaneo, ad istanza di parte, dal pagamento dei contributi minimi dovuti per l’anno 2020, ai sensi dell’art.10 del regolamento attuativo della L.n.247/2012, con equiparazione dell’emergenza sanitaria Covid-19 alle ipotesi già previste dall’art.21 comma 7 della citata L.n.247/2012.

In secondo luogo, l’idea è quella di avanzare richiesta alla Regione Molise, attraverso il governatore Donato Toma, che, quale professionista e già Presidente dell’Ordine dei Commercialisti della Provincia di Campobasso, non potrà non essere sensibile alle istanze dell’Avvocatura – affinché si individuino le forme giuridiche più opportune per mettere in campo aiuti, di natura economica, concreti e diretti verso gli Iscritti e, comunque, atti a sostenere, nel periodo di emergenza e in quello immediatamente successivo, gli Avvocati più giovani. Detti aiuti, in particolare, potrebbero essere attuati, al fine di assicurare, da parte dei Colleghi, il regolare pagamento delle spese di locazione degli studi professionali, delle rate di mutuo in corso e degli stipendi per i dipendenti, attraverso l’erogazione, per il tramite della Finmolise S.p.A. – Finanziaria Regionale per lo Sviluppo del Molise, di finanziamenti a tassi agevolati e di favore, inferiori a quelli normalmente praticati sul mercato, e con piani di rimborso a media/lunga scadenza.

In terzo luogo, si avanza richiesta al Presidente della Corte di Appello di Campobasso, Rossana Iesulauro, e, per essa, ai Capi degli Uffici giudiziari del Distretto, di disporre: la sollecita liquidazione, da parte degli Uffici competenti e nei limiti della disponibilità finanziarie esistenti, delle fatture relative al gratuito patrocinio a spese dello Stato già emesse ed in attesa di pagamento; l’altrettanta sollecita evasione, da parte di tutti i Magistrati, delle istanze di liquidazione già depositate per le prestazioni svolte dai difensori nell’ambito del gratuito patrocinio a spese dello Stato, dai curatori, anche minorili, dai professionisti delegati e dagli altri ausiliari del giudice. Quanto sopra, confidando nella comprensione, da parte della Magistratura, del carissimo prezzo che l’Avvocatura è chiamata a pagare in questo periodo di paralisi delle attività produttive e professionali e nella considerazione che le suddette richieste possono evadersi da “remoto” e senza comportare pericolo per la salute degli operatori.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Preferenze sulla privacy

Necessari

— HTTP Cookie di navigazione www.cblive.it
Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.
Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie.

_gid

Google Analytics

— Google Analytics
— Google Analytics tracking cookie
Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. Mantenere abilitati questi cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web

_ga,_gat

Google Adwords

Da Google -- Per aiutare i nostri partner a gestire la loro pubblicità e i loro siti web, offriamo molti prodotti, fra cui AdSense, AdWords, Google Analytics e una serie di servizi di DoubleClick. Quando visiti una pagina o visualizzi un annuncio che utilizza uno di questi prodotti, sui servizi Google o su altri siti e app, al tuo browser potrebbero essere inviati alcuni cookie.

I cookies possono essere impostati da diversi domini tra cui google.com, doubleclick.net, googlesyndication.com, o googleadservices.com, o il dominio dei siti dei nostri partners. Alcuni dei nostri prodotti pubblicitari permettono ai nostri partners di usare altri servizi integrandoli ai nostri ( come ad esempio un misuratore di pubblicità e un servizio di segnalazione), e questi servizi possono inviare il loro cookies al tuo browser. Questi cookies saranno impostati dai loro domini.

https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it
https://support.google.com/adwordspolicy/answer/

test_cookie

error: Contenuto protetto !!
Close