News dal Molise

Futsal, verso il quadrangolare Città di Campobasso. Sanginario: “Evento di assoluto prestigio”

Il secondo quadrangolare Città di Campobasso, manifestazione nazionale di futsal, in programma sabato 3 ottobre, calamiterà l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori.

La qualità delle squadre in campo renderà la manifestazione firmata Cus Molise, patrocinata da Regione Molise e Comune di Campobasso, di livello assoluto. Per il Cln Cus Molise padrone di casa sarà un test probante in vista del campionato con mister Sanginario che avrà modo di verificare l’effettivo stato di forma dei suoi ragazzi.

“Siamo molto contenti di essere riusciti anche quest’anno ad organizzare un evento di spessore – rimarca – ospitare formazioni di livello e molto ben organizzate, come l’Acqua&Sapone dell’amico Scarpitti, l’Active Network e la Tombesi, ci riempie di orgoglio. Alla manifestazione sportiva sarà affiancato un clinic con relatori  illustri che aprirà un sabato all’insegna dello sport e della cultura. Questo evento darà certamente lustro alla nostra città e alla nostra regione”.

Il pensiero del mister va poi all’aspetto prettamente tecnico-tattico della kermesse.

“Per quanto ci riguarda, le partite, oltre che belle da giocare, ci permetteranno di trarre spunti importanti in vista degli impegni ufficiali. La squadra ha lavorato bene in queste settimane di preparazione e nella manifestazione del Palaunimol potremo mettere in pratica quanto abbiamo provato durante il duro e proficuo lavoro svolto in palestra. Per ciascuna delle partecipanti quella molisana sarà una tappa importante in prospettiva campionato e quindi anche dal punto di vista tecnico ci attende un torneo di ottima qualità”.

Per la stagione che è ormai alle porte, l’obiettivo del Circolo La Nebbia Cus Molise sarà quello di ben figurare nel torneo di appartenenza.

“Sappiamo – rimarca Sanginario – di dover affrontare squadre di grande caratura. Sarà un torneo difficile, nessuna partita sarà dall’esito scontato e bisognerà lottare con il cuore e con i denti per provare a portare a casa un risultato positivo. Siamo alla nostra seconda partecipazione consecutiva alla serie A2 e cercheremo, come sempre, di portare in alto i colori di Campobasso e del Molise che ci onoriamo di rappresentare nella seconda categoria nazionale”.

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close