A14, rapina a mano armata in un’area di servizio. In corso le indagini degli inquirenti

Si aggirerebbe intorno ai 10mila euro il bottino dei malviventi che questa mattina hanno rapinato un dipendente della società di metano, intento a riscuotere il denaro presente all’interno del distributore automatico di carburante.

L’episodio si è verificato intorno alle nove in un’area di servizio sull’A14 nei pressi di Montenero.

Dopo il colpo i rapinatori sono subito scappati a bordo di una Lancia Lybra. Per indurre l’uomo a non reagire gli stessi avrebbero sparato alcuni colpi in aria e alle gomme dell’auto.

In questo momento le ricerche della Polizia autostradale di Vasto Sud sono in corso. Al vaglio degli inquirenti anche i filmati delle telecamere dell’A14 che potrebbero essere preziosi per sapere in quale punto i malviventi sono usciti dall’autostrada.

Adriano Neri

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close