Agnone, padre disperato accoltella un giovane durante i funerali del figlio

Tragedia nella tragedia oggi ad Agnone quando, intorno alle ore 14, mentre si svolgevano i funerali del 43enne Adriano Orlandomorto ieri perchè inghiottito da una rotopressa nelle campagne di Poscticchia, agro agnonese – il padre in preda ad un raptus ha accoltellato un amico del defunto.

L’uomo, agonizzante e in una pozza di sangue, è stato subito trasportato presso l’Ospedale Caracciolo in condizioni gravissime: sembra che il coltello abbia toccato alcuni organi interni e in queste ore è sottoposto a un intervento chirurgico.

Mentre il padre disperato si è dato alla fuga ma è stato subito acciuffato dai Carabinieri.  Da quanto emerso sembrerebbe che il motivo del folle gesto sia quello di colpevolizzare il giovane ferito per la morte di Adriano Orlando.

Intanto la comunità del paese altomolisano è sotto shock per l’ episodio di disperazione e dolore che ha reso ancora più tragica questa vicenda di cronaca.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close