Atletica leggera, tutti i risultati di sabato 28 e domenica 29 giugno

Akim c sSi è svolta sabato scorso, 28 giugno, al campo comunale “Nicola Palladino” di Campobasso la prima delle due giornate dedicate ai C.R.I Assoluti-Promesse-Juniores e al Trofeo Giovanile Ragazzi/e. Nutrita l’affluenza di atleti in rappresentanza di ben 6 società molisane: il Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, la Runners Termoli , la Nuova Atletica Isernia, l’Atletica Isernia, il CUS Molise e la Polisportiva Molise.

Luca Gentile, Atletica Isernia, è stato il migliore nei 100m con il tempo di 12.50. Al femminile l’oro è andato a Daniela Puzo, CUS Molise, che ha chiuso la sua gara in 14.29. Nei 400m si è distinto Andrea Di Giacomo, Polisportiva Molise, con 53.37.

Francesco Melfi, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso,è stato il migliore nei 1500m. Podio incontrastato per Nicla Pagliuso, stessa specialità. La grande atleta Runners Termoli è al traguardo dopo appena 5.04.74.Nei

m3000st oro per Pier Marco D’Angelo, Nuova Atletica Isernia, che chiude in 9.38.58. Luca Ciavone, Atletica Isernia, ha trionfato nei 1000m, categoria Ragazzi, con il crono di 3.46.08. Tra le Ragazze la migliore è stata Greta Fraraccio, Atletica Iseria, con 3.47.15.La staffetta 4x100m ha visto il predominio della Polisportiva Molise con Bruno Della Torre, Antonio Di Soccio, Andrea Di Giacomo e Alessandro Giuliano-47.69 il loro tempo.

Veniamo ai lanci. Annapina Casmirro, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, si è distinta nel lancio del disco-21.26 il suo risultato. Salavatore Maddalena, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, è stato il migliore nel lancio del martello, 36.47 il suo risultato e Vanessa Bertone, Atletica Isernia, con 25.29 ha dimostrato di emergere nel lancio del giavellotto.

Per il peso degna di essere citata la prestazione di Giuseppe Ruberto, CUS Molise, 8.82 il suo risultato. E per finire i salti. Antonio Torrente, Atletica Isernia, ha brillato fra gli assoluti, nel salto in lungo con il risultato di 6.03. Nella stessa specialità-Categoria Ragazzi-oro per Luca Ciavone, Atletica Isernia, 5.19 il suo risultato; tra le Ragazze l’oro viene assegnato a Ermelinda Torrente, medesimo team, 4.26 il suo risultato. Nel salto in alto Nicola Rossodivita, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, con 1.38m è stato il più in gamba;a Giulia Maria Alonzo, Nuova Atletica Isernia, l’oro nel salto in alto-categoria Ragazze, con 1.15m.

Congratulazioni, dunque a tecnici ed atleti da parte del vice-presidente della FIDAL Molise, Dino Mucci, presente in loco, nonché da parte di Antonio Izzi, Filippo Cantore e Cinzia Calabrese , consiglieri della federazione locale e da parte del Fiduciario Tecnico Regionale Daniela Sellitto.

Il giorno successivo, domenica 29, invece, si è dato l’avvio presso il campo comunale “Nicola Palladino” di Campobasso alla seconda giornata dei C.R.I. Assoluti-Promesse-Juniores/Trofeo Giovanile Ragazzi/e-Biathlon Esordienti M/F.

Nei 5000m vince, tra gli Assoluti, Angelo Marchetta, Polisportiva Molise, che chiude in 16.18.93; conquista il titolo di Campione Regionale- categoria Juniores, Pasquale Andreola, stesso team, col crono di 16.48.48. Nei 200m il migliore è stato Marco Merlo, G.S. Virtus Campobasso, che ultima la sua gara in 24.92. Nicla Pagliuso, Runners Termoli , conferma di avere talento e chiude gli 800m in 2.25.86. Podio per la Polisportiva

molise nella staffetta 4x400m : Marco Abiuso, Marco Pinto , Antonio Di Soccio e Luca Rosa gli staffettisti che chiudono in 3.48.63. Igor De Renzis, Atletica Isernia si aggiudica il titolo nei 400m hs con il tempo di 54.94. Veniamo ai salti. Claudia Nuozzi, GS Virtus Campobasso è stata la migliore nel salto in lungo-categoria Assolute, 5.04m il suo risultato.

Vanessa Bertone, Atletica Isernia, vince per la categoria Juniores, 4.40m il suo risultato. Giuseppe Caranci, Atletica Isernia, si è distinto nel salto triplo (11.74m). Emanuele Casmirro, G.S. Virtus Campobasso, con 21.08 è risultato il migliore nel lancio del peso-categoria Assoluti.

Salvatore Maddalena, stessa società ha con 28.42m, conquistato il titolo nella medesima specialità, categoria Juniores. Stephany Bertone, Promosport borgo Molisano è stata la più in gamba nel geto del peso, 6,85 m il suo risultato. Fiorenzo Pinto , Polisportiva Molise, si distingue nel lancio del giavellotto, con 32.77m; Annapina Casmirro, G.S. Virtus Campobasso, è la migliore nel lancio del martello con 15.60m. E per

concludere Dimitri Di Muzio e Alessia de Renzis, entrambi Polisportiva Molise, sono stati i migliori nel vortex-Esordienti- con 31.10 e 15.29m.

Primi al traguardo nei 600m- categoria esordienti- Noemi Addmanda e Dimitri Di Muzio-2.20.49 e 2.11.69 i loro tempi. il comitato FIDAL Molise si congratula con gli atleti che hanno partecipato alla manifestazione e li esorta a non mollare nell’intento di perfezionare la loro resa in gara.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close