News dal Molise

Bocce, il vinchiaturese Mario Perrella bene alla gara internazionale di Budrione di Carpi

Una giornata da ricordare per Mario Perrella, presidente della Bocciofila ‘La Torre’ Vinchiaturo e atleta del club del centro alle porte di Campobasso.

Il portacolori del club vinchiaturese, infatti, nel giorno dell’Epifania ha vinto il girone eliminatorio alla storica gara, giunta alla 41^ edizione, a carattere internazionale, specialità individuale, organizzata dal Gruppo Sportivo Rinascita di Budrione di Carpi, alla quale hanno preso parte 832 atleti italiani, svizzeri, sammarinesi, austriaci, canadesi e statunitensi.

Per la prima volta un molisano ha superato il proprio girone eliminatorio, uscendo di scena al quarto turno, per mano di Niko Bassi, atleta del club organizzatore.

Perrella, che ha disputato il raggruppamento eliminatorio sulle corsie da gioco della società Castelvetrese, nel modenese, ha superato Ciro Confessore della Trem Osteria Grande Bologna, Roberto Mazzanti della Sestese di Sesto Fiorentino e Fabio Paolini dei veronesi del club Sommacampagna. Dopo aver vinto il proprio girone eliminatorio, sui campi della Dorando Pietri di Carpi, Perrella si arreso a Niko Bassi del G.S. Rinascita di Brudrione, la cui corsa si è fermata agli ottavi di finale, estromesso dalla competizione dall’azzurro Luca Viscusi, giunto secondo.

“È stata una grande soddisfazione – ha affermato Mario PerrellaLa gara internazionale di Budrione, preceduta il giorno prima dalla prestigiosa manifestazione del Pallino d’Oro, è molto impegnativa. Ai nastri di partenza siamo stati in 832. Il vincitore della kermesse, Mirko Fasoli della Rubierese, ha iniziato a giocare alle 9, vincendo nove partite e concludendo la finalissima a mezzanotte. In pratica, i finalisti sono stati in campo per quasi quindici ore. Personalmente è stato un motivo di orgoglio sia essere presente e rappresentare il Molise (in gara erano due i molisani, insieme a Perrella anche Carmine Rainone dell’ABC Castelpetroso, ndr) e, soprattutto, qualificarmi nel quadro finale della prestigiosa gara”.

Intanto, l’attività in Molise riprende mercoledì 9 gennaio 2019 con una gara serale a carattere regionale, specialità individuale, organizzata dalla società ‘La Torre’ Vinchiaturo, presieduta proprio da Mario Perrella. Le finali si terranno venerdì 25 gennaio 2019.

Da sabato 12 gennaio, invece, inizieranno le fasi regionali dei Campionati di Promozione di Società di Prima categoria (squadre composte da atleti di A) e Terza categoria (team formati da giocatori di C). Si giocherà il sabato pomeriggio nei mesi di gennaio e febbraio, a marzo le fasi interregionali che daranno il pass per le finali nazionali.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close