News dal Molise

Bocce, pari tra le rappresentative di Campobasso e Isernia nella sfida d’andata di Coppa Italia

Il ritorno è in programma sabato 7 aprile 2018 alle ore 15 a Frosolone. La vincente sfiderà Ascoli Piceno

Confronto aperto dopo il match di andata tra i Comitati Provinciali di Campobasso e Isernia nel turno di spareggio delle eliminatorie della Coppa Italia di bocce, kermesse che vede in campo le rappresentative provinciali senior.

Al Centro Tecnico Regionale, Bocciodromo Comunale di Campobasso, l’incontro di andata ha visto le due rappresentative pareggiare per 1-1 (set 4-4).

Doppia vittoria nella terna per la rappresentativa di Isernia per 8-3 e 8-4 con l’assegnazione del relativo punto. Per i campobassani, invece, il punto arriva dall’individuale col doppio set vinto da Franco Colavecchia su Gianni Fascia per 8-6 e 8-6.

Nessun punto assegnato, invece, nelle coppie: entrambe con una vittoria per parte, 3-8 e 8-5 la prima, 8-4 e 6-8 la seconda.

Il direttore di gara è stato Lucio Fiorella, arbitro nazionale del Comitato di Campobasso; gli arbitri di campo, invece, Luigi Lanzillo e Antonio Iacobucci.

Confronto apertissimo in vista del ritorno, che si disputerà a Frosolone alle ore 15 di sabato 7 aprile 2018.

La vincente sfiderà il Comitato Provinciale di Ascoli Piceno con incontri in programma lunedì 30 aprile in terra marchigiana e ritorno in Molise giovedì 10 maggio.

La rappresentativa provinciale di Campobasso: Franco Colavecchia, Angelo Colitti, Corrado Puzo, Alessandro De Castro, Antonio Verdone, Antonio Di Tota. Direttore tecnico: Loreto Tizzano. Dirigente: Angelo Spina.

La rappresentativa provinciale di Isernia: Ernesto Di Iorio, Agostino Nappo, Eugenio Ricciardone, Giuliano Iapaolo, Nicolino Battista, Gianni Fascia. Direttore tecnico: Carmine Rainone. Dirigente: Paolo Vacca.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close