Carabinieri, ai domiciliari incontra persone con precedenti penali. Giovane del capoluogo torna in carcere

La Caserma 'Testa' di Campobasso
La Caserma ‘Testa’ di Campobasso

I Carabinieri di Campobasso hanno ammanettato un giovane del capoluogo su ordine di carcerazione emesso della Corte di Appello di Bari.

Il giovane che stava già scontando la misura degli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, ha violato la norma che prevede di non poter incontrare presso la propria abitazione persone con precedenti penali.

L’uomo dopo essere stato condotto negli uffici di via Mazzini, è tornato in carcere, dove continuerà ora a scontare la pena.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close