Celiachia, approvata in Senato la mozione avanzata come cofirmatario da Ruta

“La mozione approvata nella seduta pomeridiana dal Senato è un passo avanti importante verso la tutela dei diritti delle persone celiache. L’incidenza della celiachia in Italia è stimata in un soggetto ogni 100 persone e tutti hanno diritto all’erogazione gratuita di prodotti dietoterapeutici senza glutine”. Lo dichiara il senatore del Pd Roberto Ruta, cofirmatario della mozione sulla celiachia approvata poco fa dall’Aula.

“La nostra mozione – ha proseguito l’esponente molisano di palazzo Madama – impegna il Governo a formulare, nell’ambito dei nuovi livelli essenziali di assistenza (LEA), linee guida nazionali che impongano alle amministrazioni regionali il rispetto della normativa vigente rendendo effettivo il diritto per tutti i celiaci di usufruire dei buoni per l’acquisto degli alimenti. Nel testo si impegna il Governo anche a sperimentare forme di dematerializzazione del sistema dei buoni, risolvendo il problema della reperibilità dei prodotti in circolazione oggi disponibili per il paziente nella sola regione di residenza. Infine – conclude Ruta – chiediamo al Governo di promuovere azioni per la diagnosi precoce della Celiachia e ad adoperarsi per portare nelle mense e in tutte le scuole, dove siano presenti i distributori automatici, gli alimenti senza glutine”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close