Concorso ‘Carolina Sabatelli’, al ‘Pertini’ premiati i vincitori

lions club premioSi è svolto all’Auditorium dell’ITAS ‘Pertini’ di Campobasso, il secondo evento del ciclo dedicato alla campagna di sensibilizzazione per la Donazione del Midollo Osseo, che ha previsto la consegna dei premio del concorso ‘Carolina Sabatelli’, dedicato agli Studenti delle Scuole Medie e Superiori di tutta la Regione.

Il ciclo d’incontri, organizzati dall’ADMO Molise con il patrocinio del Lions Club Campobasso, del Rotary Club Campobasso e della TREE CSV Molise con il contributo della Famiglia Sabatelli, è iniziato con la Rappresentazione teatrale messa in Scena al Teatro Savoia di Campobasso lo scorso sabato e proseguirà con il Convegno Scientifico dedicato ai medici sul Tema della Donazione del Midollo Osseo che si terrà il prossimo 1° giugno presso l’ex GIL di Campobasso.

In particolare, sono stati attribuiti i riconoscimenti agli studenti vincitori del concorso “Carolina Sabatelli”, ai quali era richiesto di immaginare uno spot per una nuova campagna di sensibilizzazione al tema della donazione di Midollo Osseo, i cui lavori sono stati realizzati attraverso disegni e video di eccellente fattura.

Pertanto, il Lions e Presidente dell’ADMO Molise, Eugenio Astore, il Rotaryano, Romano Sabatelli, il Presidente del Lions Club, Francesco Ferrauto, e la prof.ssa Isabella Astorri, hanno consegnato i seguenti premi:

Categoria Scuole Medie

3^ classificate Caterina, Soemi e Jole Alba della II^ B I.C. “Nicola Scarano” di Trivento che, oltre alla Targa, hanno ricevuto n. 2 buoni spesa da € 50,00 presso l’Euronics di Campobasso;

2^ classificata Marianna Mastroiacovo della II^ B I.C. “Nicola Scarano” di Trivento che, oltre alla Targa, ha ricevuto un buono spesa da € 200,00 presso l’Euronics di Campobasso;

1^ classificata Irene Nicodemo della I^ A I.C. “Nicola Scarano” di Trivento che, oltre alla Targa, ha ricevuto un buono spesa da € 300,00 presso l’Euronics di Campobasso;

Categoria Scuole Sueriori

3^ classificato Raffaele Donatone della V^ B I.I.S.S. “L. Pilla” di Campobasso che, oltre alla Targa, ha ricevuto un buono spesa da € 200,00 presso l’Euronics di Campobasso;

2^ classificato Gabriele Ciccotelli della V^ B I.I.S.S. “L. Pilla” di Campobasso che, oltre alla Targa, ha ricevuto un buono spesa da € 300,00 presso l’Euronics di Campobasso;

1^ classificata Elena Passarelli della I^ A I.I.S.S. “Galanti” di  Campobasso che, oltre alla Targa, ha ricevuto un buono spesa da € 500,00 presso l’Euronics di Campobasso.

Oltre agli Studenti sono stati consegnati riconoscimenti ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Itas “Sandro Pertini” e “L. Pilla” di Campobasso, “Elvio Romano” di Bojano e “Nicola Scarano” di Trivento, rappresentati dal Prof. Flaviano Di Mascio, dalla Prof.ssa Francesca Antinolfi, dalle studentesse Sara Taddeo e Simona Prezioso, dalla Prof.ssa Amalia Porfirio.

Particolarmente toccante l’intervento di Romano Sabatelli, papà dell’indimenticata Carolina, che ha ricordato l’impegno profuso dalla propria figlia a sostegno dell’ADMO e delle campagne di sensibilizzazione per la Donazione di Midollo Osseo.

Il Lions Club Campobasso, anche grazie alla presenza tra i suoi Soci del Presidente dell’ADMO Molise, Eugenio Astore, e alla sensibilità di tutti i soci del Club, continua, quindi, il suo impegno per il Service Lions dedicato alla Donazione del Midollo Osseo, proseguendo anche gli incontri con gli Studenti ai fini della loro sensibilizzazione e della formazione.

“Quello della donazione del Midollo Osseo, insieme a quello del Progetto Martina, dedicato alla Prevenzione tumorale tra i giovani, è un service sul quale intendiamo continuare a profondere le nostre energie perché, come abbiamo avuto modo di spiegare agli studenti, veri protagonisti di questo Progetto, sono loro i portatori di una nuova cultura di Solidarietà e di Speranza che contribuirà a cambiare in meglio la Società. E’ motivo d’orgoglio per il Lion Club di Campobasso poter cooperare proficuamente con tutti gli Istituti Scolastici ed in particolare con quelli con i quali, come l’ITAS ‘Pertini’, ha sottoscritto un Protocollo d’Intesa sulla Cittadinanza Umanitaria, quindi, per la realizzazione della Sussidiarietà Orizzontale sancita dall’articolo 118, comma IV della Costituzione”.  

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close