Consiglio regionale, centinaia di disoccupati si sono ritrovati in via IV novembre per avere risposte da Frattura&Co.

Il Consiglio regionale del Molise, oggi martedì 3 giugno, è tornato a riunirsi e, nel pomeriggio, è in programma una seduta monotematica sulla Gam, l’azienda avicola di Bojano che ha chiuso i battenti ormai da qualche mese e, forse, non tornerà mai più a produrre, così come è successo a tantissime aziende molisane e, nella fattispecie a Bojano, anche l’Itam, dopo tante promesse, è rimasta chiusa, mandando a casa migliaia di lavoratori.

Approfittando dell’occasione, sono stati centinaia i lavoratori, ora disoccupati, che si sono ritrovati in via IV novembre, davanti alla sede del Consiglio regionale, al fine di fare domande alla classe politica regionale e chiedere risposte, soprattutto all’attuale Governatore Paolo Di Laura Frattura e agli assessori al lavoro e alle attività produttive, rispettivamente, Michele Petraroia e Massimiliano Scarabeo, che nell’ultimo anno ha sempre rassicurato tutti sulla ripresa dell’attività produttiva molisana.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close