News dal Molise

Covid-19, si fingono della Protezione Civile bussando agli anziani: “Non aprite”

In un momento emergenziale come questo è importante puntare l’attenzione su una grave conseguenza che potrebbe mettere a rischio soprattutto le fasce più deboli della popolazione.

Purtroppo, i truffatori specializzati nel bersagliare le persone avanti con gli anni, si adeguano ed è fondamentale mettere in guardia tutti dal mirino di sciacalli e delinquenti.

Proprio in queste ore stanno giungendo moltissime segnalazioni riguardanti alcune persone che vanno a suonare nelle case, soprattutto di anziani e persone sole dichiarando di essere della Protezione Civile e di portare aiuto,senza che nessuno li abbia chiamati.

La stessa Protezione Civile ha immediatamente smentito questo tipo di operazioni sottolineando che per attivare il servizio a domicilio bisogna rivolgersi ai Comuni che a loro volta attivano le nostre Associazioni di volontariato tracciate e sicure.
La gravità di queste truffe ha spinto il Dipartimento Regionale a diffondere un messaggio chiaro:

Avvisate i vostri cari di non aprire e di chiamare immediatamente le Forze dell’Ordine”.
L’obiettivo è smascherare i soggetti e assicurarli alla giustizia.

Pierp.Gabr.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close