News dal Molise

Dietrofront sulla Bit di Milano, Morelli (Confindustria) critico sulla scelta di Cotugno

"Vogliamo che il Molise non rinunci ad essere come le altre regioni"

“Rinunciare alla partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo, perché costa troppo non è un’idea che possiamo condividere”. Così interviene Rino Morelli, presidente della sezione Servizi e Turismo di Confindustria Molise riguardo alla dichiarazione dell’assessore Cotugno, che proponeva in alternativa alla BIT la realizzazione di un evento promozionale nella regione.

“Noi vogliamo che il Molise – le parole di Morelli – sieda accanto ai più importanti operatori del mondo e venga considerato alla stessa stregua delle altre regioni per le potenzialità che ha e le occasioni che offre. Per questo, deve migliorare la qualità della propria offerta turistica, potenziando le competenze imprenditoriali e le infrastrutture e i servizi direttamente collegati al turismo. Non deve, quindi assolutamente rinunciare ad essere presente agli eventi più qualificati”.

Confindustria chiede quindi alla politica “di guardare oltre i propri confini e di pensare al Molise in un’ottica di integrazione con le altre regioni, soprattutto con quelle più forti da cui acquisire stimoli e buone pratiche”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close