News dal Molise

‘FIB Junior: tutti in gioco’, educazione fisica al bocciodromo: l’evento finale con gli studenti della ‘Colozza’ al Centro Tecnico Regionale

Si terrà domanivenerdì 25 maggio 2018, a partire dalle ore 10,10 alle ore 11,50, al Bocciodromo Comunale di Campobasso, in via Insorti d’Ungheria, l’evento finale del progetto ‘FIB Junior: tutti in gioco’, organizzato dal Comitato Regionale Molise della Federazione Italiana Bocce, che ha visto gli alunni di undici classi dell’Istituto Comprensivo ‘G.A. Colozza’ (quattro della Scuola Primaria e sette della Secondaria di Primo Grado) svolgere le ore di educazione fisica, durante l’anno scolastico 2017/2018, al Centro Tecnico Regionale del Molise.

Le bocce rientrano tra gli sport di precisione, alla stessa stregua del golf, del tiro a volo, del tiro con l’arco e del tiro a segno.

L’allenamento dello sport delle bocce, dunque, permette lo sviluppo di un perfetto controllo motorio che regola l’efficienza dell’esecuzione dei movimenti, della manualità che permette di imprimere le congrue forze alla boccia, allo scopo di indirizzarla verso l’obiettivo in modo corretto, dell’efficienza della vista e delle specifiche funzioni che individuano e definiscono la posizione nello spazio degli oggetti, dirigendo e regolando il puntamento verso l’obiettivo per garantire una buona ‘mira’, delle capacità cognitive che permettono di prevedere, analizzare le situazioni di gioco e di risolverle in modo appropriato, degli stati emotivi personali e dalla possibilità individuale di elevare in modo idoneo, dei livelli di attivazione, della capacità di concentrazione e di resistenza alla concentrazione, della capacità di focalizzare l’attenzione sul contesto agonistico senza cedere ai disturbi creati dall’ambiente esterno o dall’avversario.

L’evento finale del 25 maggio vedrà protagonisti gli 81 studenti delle quattro classi della Quarta della Scuola Primaria,che hanno appreso le tecniche di uno sport antico, ma dall’animo giovane, rilanciato dai nuovi vertici federali nazionali e locali e proiettato verso il mondo olimpico.

Insieme con il presidente del Comitato Regionale FIB Molise, Angelo Spina, la Dirigente Scolastica Angelica Tirone, prevista la partecipazione, per un saluto ai bambini, di Sua Eccellenza, Mons. GianCarlo Bregantini, arcivescovo della Diocesi Campobasso-Bojano.

L’evento sarà concluso dalla consegna dei diplomi di fine corso. Dall’anno scolastico 2018/2019 l’iniziativa cambierà volto: il progetto ‘Bocciando Si Impara’ è stato sottoscritto dalla Federbocce e dal Miur.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close