Superclasse Cup, in corso le fasi provinciali

Le vincitrici della fase provinciale della scorsa edizione
Le vincitrici della fase provinciale della scorsa edizione

Sono in corso di svolgimento in tutta Italia le fasi provinciali del progetto ideato e curato dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc denominato “La Superclasse Figc Puma Cup”, alla quale partecipano oltre 300 scuole italiane per un totale di circa 30mila studenti. L’edizione 2014 è riservata alle classi del 2°, 3° e 4° anno delle istituzioni scolastiche del secondo ciclo di istruzione, pubbliche e private, delle 28 province coinvolte. Il progetto sarà sviluppato secondo la formula ormai consolidata, che attribuisce, ai fini del conseguimento della vittoria, il 50% del punteggio alla produzione didattica e il rimanente 50% al risultato sportivo. Esso si articola in tre fasi: la prima, quella d’Istituto, ormai completata, in cui le classi si sono confrontate sul piano didattico e sportivo per determinare la vincitrice di ciascuna categoria (maschile e femminile); nella Fase Provinciale i progetti delle classi vincenti sono valutati da un Comitato Organizzatore Locale composto da rappresentanti della Scuola e dello Sport; nella Fase Finale, che si disputerà dal 22 al 24 maggio a Riccione, i lavori delle classi vincitrici della fase provinciale saranno valutati da una giuria che decreterà i vincitori della categoria maschile e di quella femminile. Per quanto riguarda il Settore Giovanile e Scolastico del Molise, il progetto, curato dalla professoressa Teresita Felaco, delegata all’Attività Scolastica, vede il coinvolgimento di dodici istituti della Provincia di Campobasso. Le scuole che partecipano al progetto sono: l’Istituto Professionale per i servizi alberghieri e ristorazione “Federico Di Sveva” di Termoli (Cb), l’Istituto Professionale Alberghiero I.P.S.A.R. Matese di Vinchiaturo (Cb), l’Istituto Professionale industria e artigianato I.P.I. A. di Casacalenda (Cb), l’ Istituto Magistrale “De Gennaro” di Casacalenda (Cb), l’Istituto Professionale industria e artigianato “Mattioli” di San Salvo (Ch), l’ Istituto Tecnico Agrario “San Pardo” di Larino (Cb), l’ Istituto Tecnico per geometri “San Pardo” di Larino (Cb), il Liceo delle Scienze Applicate I.S.I.S.S. di Bojano (Cb), il Liceo Scientifico I.S.I.S.S. di Bojano (Cb), l’ Istituto Tecnico Commerciale I.S.I.S.S. di Bojano (Cb), l’ Istituto Tecnico Commerciale di Casacalenda (Cb) ed il Liceo Scientifico “D’Ovidio” di Larino (Cb). Il prossimo 9 maggio 2014, presso il centro sportivo “La Baita” di Ferrazzano (Cb), si svolgerà la fase Provinciale maschile e femminile del Progetto che vedrà coinvolte le classi vincenti la Fase d’Istituto in un torneo ad eliminazione diretta o a gironi. Nell’iccasione verrà stilata la classifica finale dalla quale verranno individuate le due classi vincitrici, per la categoria maschile e per quella femminile, che accederanno alla finale di Riccione che, come detto, si disputerà dal 22 al 24 maggio 2014.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close