Fusco Perrella: “Democrazia Popolare, una sfida affascinante che ha coinvolto le giovani generazioni”

Il consigliere regionale Angela Fusco Perrella
Il consigliere regionale Angela Fusco Perrella

“Quella affrontata dal Polo Civico e nello specifico dalla lista Democrazia Popolare è stata una sfida affascinante che ha portato la coalizione a raggiungere un risultato che riteniamo comunque importante”: a parlare è la consigliera regionale del Nuovo Centrodestra, Angiolina Fusco Perrella, all’indomani della vittoria di Antonio Battista, appena eletto sindaco del capoluogo regionale.

“La nostra si è dimostrata una lista compatta, composta per la maggior parte da giovani, impegnati nei campi più disparati. La mia esperienza è stata messa al servizio dei tanti ragazzi che hanno profuso il massimo impegno nelle ultime settimane. Quello di Democrazia Popolare può essere tranquillamente considerato – continua la Fusco Perrella – un laboratorio politico aperto e innovativo. Abbiamo cercato e riscontrato, seppur perdendo la campagna elettorale, una voglia di cambiamento, di rinnovamento, coinvolgendo le generazioni più giovani. Adesso, però, c’è bisogno di responsabilità e ragionevolezza nelle scelte delle priorità e dei bisogni. Da parte nostra, come è del resto accaduto anche nel recente passato, le porte  sono aperte a tutti, senza pregiudizi, egoismi e vendette. Ora bisogna puntare ad un maggiore confronto e rapporto con i cittadini, elementi alla base della democrazia. Tutto ciò per essere uniti nei più disparati contesti. Solo così avremo la possibilità di contare e trovare soluzioni ai problemi. Per farlo la ricetta – termina la Fusco Perrella – è semplice: intelligenza e senso di responsabilità”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close