“Gran Casinò”, lo spettacolo andato inscena a Campobasso arriva a Montecitorio il 18 settembre

copertina-grancasinoCon grande piacere ed emozione l’assessorato alle Politiche per il Sociale del Comune di Campobasso annuncia che lo spettacolo “Gran Casinò” andrà in scena nel Palazzo di Montecitorio il prossimo 18 settembre. Si tratta della rappresentazione che ha animato la settimana del “Buon invecchiamento 2017” realizzata al Savoia, grazie alla sinergia tra amministrazione comunale e Caritas, dalla compagnia “ITINERARIA TEATRO” cresciuta alimentandosi degli insegnamenti del premio Nobel Dario Fo.

Spettacolo d’inchiesta incentrato sul gioco patologico, sul gioco che diventa fenomeno da prevenire e combattere anche attraverso la recitazione sinonimo in questo caso di impegno civile. La notizia dello spettacolo a Montecitorio è stata ufficializzata dalla stressa Compagnia che ha apprezzato gli sforzi dell’amministrazione di Palazzo San Giorgio nel portare avanti un ambizioso progetto. Progetto supportato da ordinanze sindacali e da un regolamento, in via di definizione, che mirano a combattere un fenomeno diventato piaga sociale.

Alla vigilia dello spettacolo alla Camera dei Deputati l’amministrazione guidata dal sindaco Antonio Battista esprime tutta la vicinanza a Fabrizio, Maria Chiara, Luca, Gilberto, Ercole e Rico a cui augurano di “far arrivare quella passione che hanno portato a Campobasso, come in altre piazze, anche a Montecitorio, Palazzo della politica che conta dove il messaggio potrebbe diventare spunto per efficaci interventi normativi in materia di gioco patologico”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close