Il Comune di Jelsi verso l’Expò 2015

jelsiIl Comune di Jelsi ha partecipato all’evento Expò Molise, organizzato dall’Anci Molise, dalla Regione Molise, dal Comune di Venafro e dal Mibac.

Fino a domani, domenica 1° giugno, dalle 10 alle 24 si potrà ammirare l’esposizione presso l’Anfiteatro Romano “Verlasce”. La comunità di Jelsi sta così esponendo varie opere artisticamente lavorate con grano, paglia e spighe realizzate negli ultimi anni dai ragazzi della “Scuola del Grano”.

Grande successo e tanti complimenti da parte di molti visitatori per lo stand con le opere in grano, riconosciuto tra i più belli e caratteristici. Cenerentola, pinocchio, le spighe ballerine, i tre porcellini, un panorama con i saluti da Jelsi hanno suscitato l’ammirazione di grandi, piccoli e di tutte le autorità che nel corso della settimana hanno potuto ammirare la bellezza delle opere in grano realizzate dagli jelsesi. Tra gli altri, nel pomeriggio di martedì 27, le opere della Festa del Grano hanno colpito l’attenzione del coordinatore Milano Expo, dott. Paolo Cottini e del direttore di ANCI Lombardia e coordinatore ANCI Expo, dott. Pier Attilio Superti, accompagnati dall’assessore jelsese Michele Mazzocco e dal sindaco di Venafro Antonio Sorbo.

La partecipazione all’evento è stata fortemente voluta dal Comune di Jelsi, che ringrazia tutti coloro che hanno contributo alla buona riuscita dell’evento: l’Associazione Culturale Carri in Cantiere, che è riuscita a ricostruire un “piccolo” “grande” spaccato del Museo del Grano, il Comitato Festa del Grano e la Pro Loco di Jelsi per la loro preziosa collaborazione organizzativa e l’istituto comprensivo di Jelsi che ha garantito la presenza dei ragazzi della scuola secondaria all’evento di Venafro.

La Scuola Secondaria di 1° G. di  Jelsi, nel rispetto della tematica scelta per l’Expo Molise  “Cibo, cultura e territorio”, ha esposto pannelli artistici decorati con il grano, estrapolati dal ricchissimo patrimonio della Festa di Sant’Anna, allo scopo di valorizzare il grano sia per la sua importanza artistico-religiosa che dal punto di vista nutrizionale, mostrando come accade a Jelsi da più di duecento anni.

Durante i giorni dell’evento, invece, è stato realizzato dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Jelsi un francobollo in grano con il logo dell’evento mondiale Expo 2015 che si svolgerà il prossimo anno a Milano, mostrando a tutti i visitatori sia la passione che la precisione che serve per realizzare delle vere e proprie opere d’arte.

La Festa del Grano di Jelsi nasce come ringraziamento a Sant’Anna per i lievi danni subiti nel 1805 in seguito al terremoto del 26 luglio che colpì tutto il Molise. Da allora, ogni 26 luglio, la statua di Sant’Anna, è portata in processione per le strade di Jelsi. Alla Santa si chiede la protezione dal terremoto e dai mali futuri attraverso l’offerta di spighe di grano.

Grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale di Jelsi, del Comitato Festa del Grano – Sant’Anna, dell’Associazione Culturale Carri in Cantiere, della Pro Loco di Jelsi e grazie alla collaborazione dell’istituto comprensivo di Jelsi è iniziato un percorso che ha come obiettivo portare Jelsi e le sue bellezze, prima fra tutte la Festa del Grano, all’Esposizione universale che si terrà a Milano dal 1 giugno al 31 ottobre 2015. L’evento dell’Expo di Milano, di importanza straordinaria per la nostra Italia, porterà più di 20 milioni di visitatori ad ammirare gli stand degli oltre 130 paesi che hanno aderito, con tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close