News dal Molise

Immigrazione, Casapound consegna un report sui fatti di cronaca a Di Lucente ed esorta il Consiglio regionale a intervenire

In Molise la questione migranti va affrontata con solerzia. Questo in definitiva quanto chiesto da Casapound, i cui esponenti hanno presentato al consigliere regionale Di Lucente un report sugli episodi di cronaca che hanno coinvolto gli immigrati, sopratutto nel territorio del capoluogo pentro.

“Negli ultimi mesi – ha, infatti, affermato Agostino Di Giacomo, responsabile isernino di Casapound ed ex candidato governatore – tutto il territorio regionale è stato teatro di atti criminali e vandalici compiuti da immigrati ospiti nei numerosi centri di accoglienza molisani. La situazione, al netto della retorica politichese, è esasperante per la popolazione che quotidianamente assiste a scene di degrado. È per questo che abbiamo deciso di redigere un dossier su quanto avviene nelle nostre città: se alcuni fanno finta di niente, accondiscendendo di fatto a situazioni che danneggiano tutta la comunità, non potranno ignorare questi dati”.

“Il resoconto che abbiamo consegnato al consigliere Andrea Di Lucente, e che verrà presentato durante la prossima assise consiliare – continua Di Giacomo – è una esortazione al Consiglio Regionale, affinché il problema in questione venga affrontato con solerzia e concretezza. Nella sola giornata di venerdì scorso si sono verificati due interventi delle forze dell’ordine nella centralissima via Berta, ad Isernia, a causa di disordini provocati da immigrati”.

“Non possiamo fingere – conclude Di Giacomo – che l’immigrazione incontrollata non porti problemi sociali e di sicurezza perché così ci insegna il pensiero politicamente corretto. Messo nero su bianco, forse sarà evidente anche agli occhi di chi non vuole vedere”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close